vaccinazione hpv2
vaccinazione hpv2

Procida: Ginecologi a convegno

vaccinazione hpv2Ginecologi a Convegno. Con il Patrocinio della Seconda Università di Napoli, dell’Azienda Ospedaliera Seconda Università di Napoli, dell’Associazione Ginecologi Universitari Italiani e del Comune di Procida, l’isola di Arturo ospiterà oggi e domani, presso la sala consiliare “V. Parascandola”, una importante due giorni di studio sul tema: “Per una sessualità consapevole: dalla contraccezione alla vaccinazione HPV.”.

In aumento i casi di interruzione volontaria di gravidanza tra i giovanissimi, in calo percentuale, viceversa, le interruzioni in età adulta, nasce da questi dati l’esigenza e l’urgenza, secondo il Prof. Nicola Colacurci, ordinario di Ginecologia ed Ostetricia presso la SUN, di formare personale medico altamente specializzato nel counseling dei giovani, affinché possano vivere la sessualità al riparo da traumi devastanti sotto il profilo psicologico sopratutto per le ragazzine.

Nella splendida location di Procida, fortemente voluta dal  Sindaco Vincenzo Capezzuto e dall’Assessore alla Sanità, Maria Capodanno, donna attenta a questo tipo di problematiche, si sono dati appuntamento alcuni tra i più autorevoli ginecologi Italiani per discutere di sessualità e di  prevenzione dalle malattie sessualmente trasmissibili tra cui l’HPV, e per istradare i colleghi più giovani sui modi più corretti nell’approccio con le giovani coppie.

“E’ fondamentale innanzitutto conoscere la realtà dei giovani, capire le loro problematiche e aprire la strada al colloquio – sostiene il Prof. Colacurci – in questo senso si è rivelato fruttuoso il dialogo instaurato con i giovani  appartenenti agli istituti cittadini avvenuto nel corso dell’inverno nell’ambito della campagna informativa ideata da Emanuela Di Napoli Pignatelli e promossa da Regione, Provincia, Comune ed ASL, in cui esperti del settore incontravano i giovani per spiegare con parole semplici e chiare come avere una sessualità responsabile, d’ altra parte è necessario che il  personale medico, nel corso del suo aggiornamento continuo, non resti estraneo alla realtà socio-territoriale giovanile con cui si confronta quotidianamente.”

Durante il corso di formazione il personale medico sarà sensibilizzato sul corretto approccio col mondo dei giovani e aggiornato sullo stato dell’arte e sulle nuove frontiere in tema di contraccezione e gestione dell’infezione da HPV .

Un corso dunque di rilievo nazionale per la valenza degli esperti provenienti da tutta Italia, ma di fondamentale interesse per la salvaguardia della vita. “E’ sempre con grande piacere – dice Maria Capodanno, assessore alla sanità del Comune di Procida – che accogliamo sul nostro territorio incontri medici di così alto livello e siamo onorati che sempre di più organizzazioni di questo tipo scelgano l’isola di Arturo per incontrarsi e discutere giacché questo significa che qui trovano le condizioni ideali per approfondire argomenti complessi e vivere qualche ora di relax e tranquillità.”

Guglielmo Taliercio

Potrebbe interessarti

Carannante: Procida sempre più al centro del lavoro marittimo

PROCIDA – Stamane a Procida lo stimolante convegno sul Lavoro marittimo organizzato dalla neo Associazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *