Home > Pirateria > Procida: GIUSEPPE E CRESCENZO LIBERI

Procida: GIUSEPPE E CRESCENZO LIBERI

Verso le 14,00 ora locale la “Savina Caylyn”, dopo 317 giorni di prigionia è stata liberata con gli uomini di equipaggio. A procida suonano le campane in tutte le chiese in segno di giubilo.
Dpo Vincenzo e Gennaro anche Giuseppe e Crescenzo tornano a casa.
EVVIVA!!!!

Potrebbe interessarti

Un vecchio lupo di mare dal cuore tenero

Di Annarosaria Meglio Sono comandante di navi, faccio questo lavoro da quasi da quasi quarant’anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *