Home > Comunicati Stampa > Procida: Graziella 2013, c’è anche l’abito di Rocco Barocco

Procida: Graziella 2013, c’è anche l’abito di Rocco Barocco

vestito graziella 2012Dopo le polemiche ed il battage mediatico dello scorso anno, l’elezione della Graziella 2013 – che rientra nel cartellone di eventi della 63esima edizione della Sagra del Mare, attualmente in programma a Procida – vedrà tra gli abiti indossati dalle fanciulle isolane anche una fedele riproduzione del vestito settecentesco con una griffe d’autore. Si tratta dello stilista Rocco Barocco, la cui creazione sarà indossata da una delle aspiranti Graziella in concorso, Silvia Potere. Una partecipazione resa possibile grazie alla modifica del bando comunale, che prevedeva che le ragazze potessero indossare soltanto costumi originali, che vengono non a caso sempre valutati da una commissione di esperti: reperirli diventa sempre più difficile ed allora l’amministrazione comunale ha inteso “ritoccare” il regolamento, con la consapevolezza che in futuro diventerà sempre più difficile trovare abiti originali. Non a caso, la predetta commissione sta anche valutando se ammettere o meno altri abiti riprodotti, purché ovviamente rispecchino fedelmente nel design e nello stile l’antico costume procidano. Insomma, nella speranza che lo stesso Rocco Barocco possa essere presente sull’isola di Arturo per l’elezione della Graziella (in programma sabato nella cornice di Piazza Marina Grande), la manifestazione può già avvalersi di un ospite d’onore e di un abito d’autore.

Potrebbe interessarti

Graziella 2017: regole per la formazione della giuria popolare

PROCIDA – Mentre fervono i preparativi delle dodici aspiranti “Graziella 2017”, dal Comune arrivano le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *