Procida: I 60 anni dell’Istituto Magistrale

Di Michela Taliercio

PROCIDA– Mentre gli italiani iniziavano a sfrecciare sull’Autostrada del Sole, in Lambretta o con la Fiat 500, nell’isola di Procida veniva compiuto uno dei più grandi gesti d’amore: la posa in opera delle prime mattonelle che avrebbero dato vita all’Istituto Magistrale.

Un luogo a carattere prevalentemente femminile, con una grande storia da raccontare: pensiamo solo che la sua costruzione fu in parte dovuta dal premio automobilistico di Monza e inaugurato dall’allora Presidente del Consiglio dei Ministri, Giovanni Leone, in seguito diventato Presidente della Repubblica.

Il Magistrale però, non è solo passato, e con la nascita del Liceo, è diventato una promessa di futuro. Da qui il titolo dell’evento che si terrà lunedì 3 giugno in piazza Marina Grande con inizio alle ore 20, a celebrazione del suo anniversario di compleanno: “60 anni dell’Istituto Magistrale: il passato, Il Liceo: Il presente e il futuro”.

I protagonisti indiscussi saremo noi studenti e studentesse provenienti dai diversi indirizzi liceali: insieme viaggeremo indietro nel tempo, ripercorrendo le tappe storiche che hanno visto la nascita del Magistrale ed in seguito del Liceo, ma non solo. Difatti, questo evento si propone come un vero incontro di restituzione, mostrando le attività svolte da noi studenti e studentesse nel corso del percorso scolastico o da ex-allieve/i.  Molte di queste, infatti, ci hanno permesso di diventare degli esploratori attivi del territorio, aggiungendo tasselli di storia mancante, a quella della nostra isola: molte delle storie da noi scoperte, in seguito alla ricerca e all’analisi di documenti alcuni dei quali estratti dalla Biblioteca Nazionale Francese, saranno narrate dai noi studentesse del liceo linguistico. Tra quelle proposte, vi è una storia, una completamente inedita, che vede come protagonista una donna Procidana del ‘700…chi potrà mai essere?

Beh, adesso sì che vi resta solo che scoprirlo assieme a noi. Questo e tanto altro, tra cui momenti musicali e danzanti vi aspettano. Noi siamo pronti e voi?

Potrebbe interessarti

blank

Conoscere per tutelare. L’architettura mediterranea e il paesaggio culturale dei Campi Flegrei

PROCIDA – Lunedì 13 maggio 2024 alle ore 9:00, presso il I° C.D. “Capraro” in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *