Procida: Il giallo del protocollo informatico al Comune

 Comunicato stampa

Prima la Prefettura, poila Regione, poi la Corte dei Conti, poi l’Avvocatura dello Stato, ora i Carabinieri ela Procura!

 

Ad ulteriore conferma della mancanza di chiarezza e trasparenza dell’Amministrazione Comunale, ecco il testo citato da “Procida Prima”, che la Commissione Trasparenza ha inoltrato il 5 maggio 2011 dopo non aver ricevuto risposta alla richiesta protocollo 4066 del 5.4.2011.

“ Oggetto: Reiterazione richiesta di informazioni  sull’informatizzazione del protocollo.

Si reitera la sotto indicata richiesta della Commissione Trasparenza fatta alle SS.LL. in data 5 aprile 2011, e che alla data non ha ricevuto alcun riscontro.

La “Commissione consiliare trasparenza”,riunitasi il 2 aprile 2011, nel ritenere indispensabile per la trasparenza, l’informatizzazione del protocollo aziendale, nonché per quanto previsto nel regolamento della Commissione Trasparenza all’art.3 comma c), chiede alle SS. LL. , se la suindicata informatizzazione sia stata realizzata e chiede di conoscere l’eventuale stato dell’arte su tale problematica.

Sicuro di un sollecito riscontro alla presente, dettato perlomeno da una dovuta correttezza di rapporto  tra la Commissione trasparenza e le SS. LL.” 

A questa reiterata richiesta l’unico riscontro è pervenuto dal Capo Servizio degli Affari Generali, Dott. Michele Ambrosino.

Alcuna disposizione di incarico per procedere all’attivazione della procedura d’informatizzazione ha  ricevuto il Presidente della Commissione Trasparenza.

Se il Sindaco dice di averlo  fatto, così come ha indicato il numero di protocollo della richiesta pervenuta dalla Commissione Trasparenza,  indicasse anche il protocollo e la data della sua  disposizione nonché la data di consegna della disposizione alla Commissione Trasparenza!

Procida, 7 settembre 2012

www.insiemeperprocida.it

Potrebbe interessarti

Primo fine settimana di agosto: lieve flessione per gli arrivi, crollo delle partenze

PROCIDA –  Dall’analisi dei dati resi noti dall’Ufficio Circondariale Marittimo per quanto riguarda imbarchi/sbarchi dall’isola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *