Home > procida > sanità > Procida: La sanità si discuta in Consiglio Comunale

Procida: La sanità si discuta in Consiglio Comunale

sanitàPROCIDA – Così come preannunciato nei giorni scorsi, i consiglieri comunali  Rachele Aiello, Menico Scala, Maria Capodanno, Carmen Muro, tutti appartenenti al gruppo “Per Procida”, in una nota inviata al Presidente del Consiglio Comunale Antonio Intartaglia e al Sindaco Dino Ambrosino, hanno chiesto la convocazione urgente del Civico Consesso per trattare le tante problematiche che coinvolgono la sanità procidana. Nella nota si legge: “ Premesso che, con scelte scellerate prese in terraferma, si sta mettendo a rischio l’intero sistema sanitario procidano e che  la politica, quella con la P maiuscola, faccia un passo in avanti, possibilmente facendo, così come in passato, fronte comune per il bene comune dei cittadini. Pertanto si invita il Presidente  del Consiglio Comunale Antonio Intartaglia a convocare senza indugio ed urgentemente una seduta di Consiglio Comunale monotematico, aperto anche al contributo degli operatori del settore, delle associazioni dei consumatori, del tribunale del malato e di tutti i cittadini di buona volontà, affinché si concretizzi un piano strategico sanitario da sottoporre con forza e decisione, senza escludere azioni eclatanti, alle Istituzioni competenti”.

Potrebbe interessarti

Questione ospedale: aspettiamo fiduciosi la sentenza del TAR. L’ASL non può emettere atti nulli

PROCIDA –  (c.s.) Oggi 23 maggio si è tenuta l’ultima udienza dinanzi al Tar Campania-Napoli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *