Home > politica > Procida: Maria Capodanno chiede chiarimenti sulla costruzione dei loculi cimiteriali

Procida: Maria Capodanno chiede chiarimenti sulla costruzione dei loculi cimiteriali

PROCIDA – La prossima sarà una settimana piuttosto interessante per la politica procidana. Da una lato, a tenere banco, la questione relativa alla costruzione di nuovi loculi cimiteriali da parte della Congrega dei Turchini. Dopo le tante polemiche sollevate nelle scorse settimane, la problematica viene posta nuovamente al centro dell’attenzione politica da parte di Maria Capodanno, componente del gruppo “Per Procida” e vice presidente del Consiglio Comunale, la quale, in una recente nota (che di seguito riportiamo) inviata all’arch. Granata, neo  Responsabile del S.U.E del Comune di Procida all’avv. Antonio Intartaglia, delegato al Cimitero e per conoscenza al Sindaco dott. Raimondo Ambrosino chiede chiarimenti circa i lavori edili presso il locale cimitero; permesso a costruire n.33 del 14/4/2016.

“I lavori di cui all’oggetto – scrive Maria Capodanno – sono attualmente sospesi a seguito del provvedimento del segretario comunale, n.017450 del 18/11/2019.

Detto provvedimento fa seguito alla discussione avvenuta in una scorsa seduta del Consiglio Comunale nel corso della quale sono emerse gravi inadempienze sia nella istruttoria della pratica edilizia che nel rilascio di detto permesso  (mancanza di titolo certo di proprietà nonché assenza di concessione demaniale cimiteriale, mancanza di corresponsione di alcuna somma per oneri concessori al momento del rilascio).

Ad oggi – sottolinea Capodanno – ogni tentativo diretto al chiarimento delle inadempienze evidenziate non sembra aver avuto sufficiente ed esauriente riscontro. Tanto premesso e  stante i motivi di assoluta urgenza e la sua competenza quale responsabile del S.U.E. la invito, espressamente nell’ambito delle sue prerogative istituzionali, ad esaminare ad horas la pratica in questione, adottando gli opportuni e necessari provvedimenti. Tanto nel rispetto della legge, nell’interesse dell’Ente e dei cittadini interessati. Distinti saluti”.

Nel mentre si attendono le risposte da parte degli interessati, il presidente del Consiglio Comunale, avv. Antonio Intartaglia, ha convocato una riunione del Civico Consesso in seduta straordinaria per Lunedì 9 dicembre 2019  alle ore 16,30, presso la Sala Consiliare “V. Parascandola” ubicata nella Casa Comunale in Procida alla Via Libertà n. 12 bis, per la trattazione del seguente ordine del giorno: 1. Approvazione verbali sedute precedenti; 2. Comunicazioni; 3. Sospensione del Servizio di idroambulanza di Procida nelle ore serali e notturne – determinazioni di Competenza del Consiglio (argomento di discussione richiesto dal Sindaco;  4. Situazione trasporti da e per l’isola di Procida – prospettive e criticità (argomento di discussione richiesto dai consiglieri comunali Muro, Scala, Capodanno, Aiello e Scotto di Perta).

Potrebbe interessarti

Caremar a Procida: Alzaaa!

Dal 13 gennaio 2020 è entrato in vigore il nuovo orario della nave Caremar che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *