Home > Pirateria > Procida: Marittimi rapiti "Presto a casa" dice la Boniver

Procida: Marittimi rapiti "Presto a casa" dice la Boniver

«Nutro la forte speranza che si possa giungere nel giro di pochi giorni alla liberazione dei marittimi italiani sequestrati dai pirati somali». Margherita Boniver, inviata speciale della Farnesina nel Corno d’Africa, in una intervista rilasciata questa mattina al quotidiano “Il Mattino” è fiduciosa che ci siano solide basi per una soluzione positiva della vicenda dopo la missione politico-diplomatica degli ultimi giorni.
Le sue parole aprono uno spiraglio di ottimismo per le famiglie degli undici marittimi italiani imbarcati sulla “Savina Caylin” e “Rosalia D’Amato”, di cui ricordiamo quattro sono dell’isola di Procida, nelle mani dei pirati somali.

Potrebbe interessarti

Cenerentola e la forza dirompente del mare

Di Miriam Colturi PROCIDA – Le isole dell’arcipelago campano, Capri, Ischia …e Procida, vengono menzionate, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *