Home > politica > Procida: “Messa in sicurezza e completamento del restauro dell’ex Convento di Santa Margherita e consolidamento dei barbacani e dei costoni”

Procida: “Messa in sicurezza e completamento del restauro dell’ex Convento di Santa Margherita e consolidamento dei barbacani e dei costoni”

PROCIDA – Sabato 27 aprile alle ore 16.00 a Terra Murata, presentazione del progetto “Messa in sicurezza e completamento del restauro dell’ex Convento di Santa Margherita e consolidamento dei barbacani e dei costoni”.

“Nella seconda metà del 1500 – scrive il Sindaco Dino Ambrosino -i monaci domenicani  vessati dalle incursioni dei saraceni, decisero di trasferire il monastero di Santa Margherita dalla Chiaiolella a Terra Murata; nel 1586 furono ultimati i lavori di Chiesa e Cenobio dove si continuò ad ufficiare per duecento anni. Nei tempi a seguire cominciò un lento declino che toccò il massimo degrado nel rigido inverno del 1956, quando la Chiesa e il Convento subirono crolli importanti.

Nel 2016 il Cenobio è diventato proprietà del Comune di Procida dopo la sottoscrizione di un accordo con l’Agenzia del Demanio, ed entro qualche mese diverrà area di cantiere grazie ad un progetto presentato dall’arch. Rosalba Iodice. È previsto il ripristino delle strutture portanti per recuperare una passeggiata attorno alla collina e per dare stabilità alle costruzioni ancora in piedi. A lavori ultimati, si potranno utilizzare i locali del Cenobio con vista sulla Corricella, Pizzaco e il Golfo di Napoli.
Sabato 27 aprile, alle 16.00, ci incontriamo a Santa Margherita per una passeggiata, aperta a tutti, per condividere la storia del posto ed il progetto di recupero”.

Potrebbe interessarti

Un prete di frontiera

Di Annarosaria Meglio PROCIDA – Il 29 agosto del 1997 terminava la sua esperienza terrena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *