Home > Procida: “Pirateria e Migrantes”, problematiche attuali

Procida: “Pirateria e Migrantes”, problematiche attuali

Nell’ambito degli “Incontri con la vita del Mare”, lunedì 18 aprile 2011, alle ore 10,30, presso l’Istituto Superiore isolano “F. Caracciolo” – “G. da Procida”, conferenza – dibattito sul tema “Pirateria e Migrantes: Sicurezza e Solidarietà”. Relatore: don Giacomo MARTINO, Presidente Nazionale dell’Apostolato del Mare. Interventi: don Michele Ambrosino, rettore del santuario diocesano S. Giuseppe, cap. Michele Sasso, presidente Circolo Capitani, t/v Flavia La Spada, comandante del Circomare isolano, Giuseppe Giaquinto, presidente Pro Loco. Coordina i lavori il giornalista Domenico Ambrosino, direttore di “Procida Oggi”.La manifestazione assume drammatica attualità, anche alla luce del sequestro della nave “Savina Caylyn” da parte dei pirati, che tengono prigioniero l’intero equipaggio, fra cui due marittimi procidani (il comandante Giuseppe Lubrano e il terzo ufficiale Enzo Guardascione) da oltre 70 giorni.
Procida, che ha nel mare la sua principale fonte di vita e di lavoro, e che nei riti della Settimana Santa manifesta la sua profonda sensibilità religiosa, vuole riflettere su questa tematica riguardante i marittimi e i migrantes, in uno spirito che coniughi sicurezza e solidarietà, rispetto per la vita umana, progresso e sviluppo sociale ed economico.

Potrebbe interessarti

Dopo la polemica, la proposta dell’armatore Onorato: “Necessario istituire un Ministero del Mare”

di Nicola Silenti  da admaioramedia.it Missione compiuta. Sembra riuscita appieno nell’obiettivo di catturare l’attenzione dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *