Home > disagi > Procida: Il portellone del traghetto fa le bizze, passeggeri bloccati

Procida: Il portellone del traghetto fa le bizze, passeggeri bloccati

PROCIDA – Rientro difficile quello che ha coinvolto i tanti passeggeri presenti a bordo della nave traghetto della Caremar “Adeona”, partita ieri sera alle 21.55 da Napoli per Ischia via Procida. Giunti al molo dell’isola di Graziella verso le ore 11,00 è rimasto fermo per oltre un’ora a seguito di un guasto al portellone (come riportato dal nostro amico Carlo nella foto) che proprio non voleva saperne di abbassarsi e consentire ai passeggeri di scendere. Verso le ore 0,20 il personale di bordo è riuscito a risolvere il problema e, dopo le operazioni di sbarco/imbarco, ripartire alla volta d’Ischia. Ma le questioni che interessano i trasporti marittimi non finiscono qui. Infatti, già ieri, l’aliscafo Aldebaran, della Caremar, appena ritornato in linea dopo l’esecuzione di lavori di manutenzione e pitturazione, dalla corsa pomeridiana sulla tratta Napoli – Procida, ha iniziato a procedere lentamente “a passa d’uomo”. Stessa cosa, secondo le segnalazioni che girano sui vari gruppi di pendolari sta accadendo questa mattina.

Potrebbe interessarti

L’Associazione A.La.Mari promotrice della petizione per le visite biennali per i marittimi a Procida

PROCIDA – L’Associazione A.La.Mari si fa portavoce dell’iniziativa di promuovere lo svolgimento della visita biennale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *