Home > Procida: Preoccupazione per il muro a Largo Castello.

Procida: Preoccupazione per il muro a Largo Castello.

di Francesco Marino

Largo Castello è la stradina che si trova nel quartiere di “semmarezio” è corre parallela al muro di contenimento della vecchia tenuta agricola del dismesso carcere. Essa, dopo due piccole balze di scale, si immette nel “Vascello sfondato” e, quindi, in via Principessa Margherita (Vigna di Sopra).
Il lungo muro che costeggia la zona, tra quelle più apprezzate nelle location cinematografiche così come nelle rappresentazioni del presepe vivente, dopo le recentissime piogge di tipo equatoriale sembra allarmare non poco gli abitanti che domiciliano nelle prossimità. Un folto agglomerato di case, infatti, si trovano a ridosso del muro che fa da cinta alla vecchia tenuta agricola quest’ultima, oramai, dalla chiusura del carcere, è diventata una foresta di rovi infestati da ratti e serpenti. La vegetazione, o meglio le radici degli arbusti, non danno più respiro al terreno che, quindi, non ha più il minimo drenaggio con la conseguenza che anche le vie naturali di scolo sono occluse.
Idrologicamente parlando, quindi,esiste un pericolo di frane che imporrebbe un monitoraggio da parte degli uffici preposti.
Invitiamo pertanto, chi di competenza, ad ispezionare la zona descritta, ovviamente senza creare allarmismi ma con l’obiettivo trovare le idonee soluzioni. Siamo certi che saremo ascoltati, gli abitanti della zona vanno rassicurati.

Potrebbe interessarti

Federconsumatori Campania ha incontrato il Sindaco di Procida relativamente ai rimborsi dell’IVA applicata su TARSU – TIA

Martedì 24 aprile il Sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto ha incontrato il Presidente regionale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *