Home > Procida. Regno di Nettuno:basterebbe buon senso e rispetto delle regole"

Procida. Regno di Nettuno:basterebbe buon senso e rispetto delle regole"

Questa foto rende bene la situazione che ogni week-end di ripete nella baia della Chiaia, nota zona B dell’AMP Regno di Nettuno. E’ evidente che le norme vengono palesemente disattese,visto che i natanti ormeggiano a meno di 300 mt. dalla costa. Ora se queste imbarcazioni abbiano o meno il permesso e’ ininfluente ai fini della salvaguardia dei fondali. Basterebbe spostare il limite a 350mt. e farlo rispettare tassativemente, anche con un dissuasore fisico, tipo cima galleggiante.

Sarà una provocazione, ma forse salverebbe “capra e cavoli”, ovvero i bagnanti non verrebbero invasi sotto costa e, almeno i fondali fino a quel punto potrebbero essere meno aggrediti. Insomma un po’ di buon senso potrebbe bastare, con buona pace anche dei detrattori del Regno di Nettuno…ops dimenticavo per loro antigiuridico!

Potrebbe interessarti

La vertenza “mare” sul tavolo del prossimo governo. E’ tempo di risposte

di Nicola Silenti da Destra.it Dal tempo delle promesse e degli impegni alla prova dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *