Home > Calcio > Procida-Rione Terra 1-0. Vittoria di misura ma ugualmente importante

Procida-Rione Terra 1-0. Vittoria di misura ma ugualmente importante

PROCIDA – Vittoria di misura per i ragazzi di Mister Iovine che si impongono per 1-0 ai danni del Rione Terra. Importante per i biancorossi il non subire gol essendo una gara di andata ed altrettanto importante è l’aver siglato pur sempre una rete.
INIZIA IL MATCH: Al 2’ si fa subito vedere il nuovo asse d’attacco L.Costagliola-Varone con quest’ultimo che serve il 9 biancorosso che calcia ma para Del Giudice G. . Contrattacca il Rione Terra con Riccio che colpisce ma non supera Lamarra. Al 20’ ancora L.Costagliola questa volta in azione solitaria, supera tutti ma non riesce a superare Del Giudice che gli chiude la porta. Partita equilibrata con gli ospiti che coprono bene il campo ed il Procida che fa fatica a passare in vantaggio, ma ci riescono al 36’ con un perfetto cross di Luigi Annunziata che con il contagiri serve Cibelli che di testa colpisce e infila Del Giudice che non può nulla ed è 1-0 Procida, la firma è di Gio Cibelli, terzo gol in coppa italia per lui, quinto in stagione. Al 40’ ancora Cibelli a rendersi pericoloso, ma questa volta se la cava Del Giudice. I ragazzi di Mister Parisio tengono bene il campo ma si rendono poche volte pericolosi nei pressi della porta di Lamarra, termina con una rete di vantaggio per i padroni di casa la prima frazione di gioco.
INIZIA IL SECONDO TEMPO: Seconda frazione di gioco che prosegue sui ritmi blandi del primo tempo, con il Procida che principalmente gestisce il vantaggio e prova a colpire in contropiede anche se con poca convinzione. Il Rione Terra ci prova al 7’ con Riccio, uno dei migliore dei suoi insieme a Nugnes, ma Lamarra si fa trovare pronto seppure c’è da sottolineare nessuna conclusione del tutto pericoloso verso la porta dell’estremo difensore procidano. Al 20’ ottima azione di Di Lorenzo che scarta tutti, anche il portiere poi dal fondo crossa per il subentrato Pianese, ma il portiere Del Giudice è bravo in un secondo momento a recuperare e metterci la mano per sporcare il cross. Pochi pericoli sostanzialmente da una parte e dall’altra, con il Procida che sfiora con 2 contropiedi il possibile 2-0 ma prima con Napolitano poi con Costagliola A. non riesce a finalizzare. Il Rione Terra resiste all’1-0 e nel finale cerca il colpaccio. Colpaccio che però non gli riesce, dopo 5 minuti di recupero l’arbitro dice che può bastare così, è un 1-0 che forse va un po’ stretto al Procida e che non assicura ai ragazzi di Mister Iovine una gara di ritorno con tranquillità, ci sarà dunque ancora da lottare in quel di Pozzuoli, ma il Procida continua a non subire gol e continua soprattutto a vincere.
PROCIDA: Lamarra, Varone(46’ Di Lorenzo), Annunziata, Saurino, Micallo, Russo, Muro, Mammalella(66’ D’Orio), Costagliola L. (61’ Napolitano), Costagliola A., Cibelli (52’ Pianese).
A disposizione: Lubrano W., Peluso, Vanzanella, Barone, De Simone.
ALLENATORE: Iovine G.
RIONE TERRA: Del Giudice G., Scognamiglio(52’ Sinagra), Del Giudice M., De Luca, Di Grezia Mar., Aviani (61’ Di Grezia Al.), Nugnes, Caccavale (70’ De Girolamo), Carbisiero ( 75’ De Girolamo), Riccio, Nasti.
A disposizione: Marchese, Palumbo, Lanuto, Montagna, Portanova.
ALLENATORE: Parisio L.
ARBITRO: Ciaravolo Emanuele – Torre Del Greco.
ASSISTENTI: Criccio Giovanni – Napoli ; De Marco Davide – Napoli.
AMMONITI: Muro (Procida); Sinagra (Rione Terra).
RETI: 36’ Cibelli
(foto di Luigi Muro)

Potrebbe interessarti

Giaquinto: Difendere il borgo di Corricella significa salvaguardare il nostro futuro

PROCIDA – «La Corricella Patrimonio dell’Umanità – scrive Giuseppe Giaquinto in un post – sostiene …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *