Home > Procida Scissione-Lesionati 1- 1

Procida Scissione-Lesionati 1- 1

scissione-2009.jpgAlla scissione non riesce l’aggancio

Scissione-Lesionati 1 1 Capodanno Vocciante

di ANDREA IMPUTATO – Se il match delle 18 avesse un titolo,sarebbe “Una poltrona per due”
Chi arriverà al sesto posto (che significa play off)? E chi farà in anticipo le valige?
Non è l’ultima spiaggia,ma Scissione-Lesionati è qualcosa che gli assomiglia molto.
Si parte e al 2° subito i Lesionati ci provano con Capodanno S. che è pericoloso dal limite dell’area,ma il tiro è debole.
Risponde la Scissione con Capodanno E. che scalda i guantoni di Amalfitano.
Ancora Capodanno S. sul capovolgimento di fronte si rende pericoloso,ma da posizione defilata striscia il pallone che lentamente si perde sul fondo.
Primario al 7° tira,Amalfitano c’è.
Il punto di rottura della partita è il minuto 12 quando D’Avanzo “stoppa” con la mano un pallone diretto a Capodanno Emiliano lanciato a rete:per l’arbitro non ci sono dubbi,espulsione.
Si incarica di battere la punizione proprio l’attaccante azzurro che scaglia un missile all’incrocio dei pali e fa 1-0.
La Scissione accusa il colpo e i Lesionati ci riprovano con Assante,che trova però sulla sua strada Potere e poi con Balzamo che però non ha un controllo felice e sciupa.
Alla mezz’ora Troise potrebbe pareggiare,ma a tu per tu con Amalfitano (e con tantissimo spazio) prende il palo,sul rimpallo allontana il giovane Izzo.
Il palo è come una sveglia per i Bianchi che si rendono ancora pericolosi con Vocciante e Primario,prima che l’arbitro mandi tutti a bere qualcosa di fresco.
Nel secondo tempo ti aspetti la reazione Scissionista,che arriva, anche se con un po di ritardo.
Al 60°Primario,al 62°Capodanno e un minuto dopo Cerase provano ad impensierire,ma con scarso risultato,Amalfitano.
L’occasione grossa ce l’ha il 100 in bianco che però non riesce a coordinarsi di testa e manca l’appuntamento col gol.
All’80°Vocciante fa le prove generali per la punizione che sei minuti dopo regala il pari alla Scissione.
Nel finale tanti capovolgimenti di fronte con entrambe le square che avrebbero l’opportunità di vincere la partita,ma entrambe non riescono ad affondare il colpo del KO.

Pagelle
Izzo 6,5 Super in difesa,salva un gol già fatto e contiene bene l’offensiva della Scissione.NUOVA LEVA
Amalfitano 7 Sembra essere risolto il rebus portiere per i Lesionati.LA SOLUZIONE IN FONDO AL GIORNALE
Capodanno E. 7,5 Lampo (o rombo) di classe al quarto d’ora quando spara all’incrocio una bordata assurda.Dà lustro all’attacco fino ad oggi spuntato dei Lesionati.GUNNER

Vocciante 7,5 Il buon Mariano è tornato e finalmente dimostra di meritarsi la lode autodedicatasi dietro la maglietta.
Tira fuori dai guai i suoi con un capolavoro di balistica.CECCHINO.
Scotto Tony 6,5 Chiude più di qualche volta la porta in faccia ai contropiede Lesionati,specialmente nel finale.
PORTA TAGLIAFUOCO.
Primario A. 6 Grazie a lui la squadra ha un ritmo di gioco discreto e una sufficientemente fluente circolazione del possesso,anche se tutto questo lavoro gli offusca la vista e la concentrazione di cui si necessita in area di rigore.
SACRIFICATO.
D’Avanzo 4 Chiunque abbia capito cosa gli sia passato per la testa alzi la mano.ENIGMISTICO

ANDREA IMPUTATO

pagina web http://www.torneoisolano.it/

gruppo su facebook Torneo Isolano – Procida

Per contatti clicca qui

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *