Home > Procida: Soccorso in mare per una bimba di tre anni

Procida: Soccorso in mare per una bimba di tre anni

Momenti di paura quelli che si sono vissuti ieri pomeriggio a bardo di una piccola unità da diporto ancorato nei pressi della baia della “Chiaia” a poca distanza dal porticciolo dei pescatori di Marina Corricella. Sono circa le 17,45 quando una bimba di tre anni, di Napoli, che aveva raggiunto l’isola di Arturo con i propri genitori per un bagno, ha iniziato a dare segni di insofferenza e di malessere, forse per l’intensità dei raggi del sole e il gran caldo che ha superato i 36° gradi centigradi all’ombra, costringendo gli zii a chiedere urgente soccorso.Immediatamente sul posto sono accorsi gli uomini della Capitaneria di porto di Procida, allertati dal comandante F.V. Flavia La Spada, che, con l’ausilio della motovedetta, hanno prima effettuato il trasbordo della bimba e poi provveduto a raggiungere il porto di Marina Grande dove la piccola ha trovato ad attenderla l’ambulanza del 118 e il personale medico per il trasferimento presso l’Ospedale “Gaetanina Scotto” dove è stata sottoposta alle cure del caso.

Potrebbe interessarti

Guardia Costiera: Resoconto Attività MARE SICURO 2018

PROCIDA – E’ stata presentata stamattina, nella splendida cornice della Stazione Marittima del Porto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *