Procida. Muro corona il suo sogno ed entra in Parlamento

muroÈ Andata. Luigi Muro ce l’ha fatta! Finalmente dopo 30 anni  sulla scena politica, è da oggi un deputato della Repubblica. Procida avrà un procidano che la rappresenterà al Parlamento italiano. Subentra all’ischitano Domenico De Siano, dimessosi oggi (altrimenti sarebbe stato dichiarato decaduto il prossimo 17 dicembre) aderendo al gruppo PdL e non come sembrava in un primo momento a quello di Futuro e Libertà.

Nell’attesa che l’Onorevole Muro rilasci a breve un’intervista  in esclusiva per nostro blog, vogliamo fargli i nostri sinceri auguri di buon lavoro  e gli chiediamo di farsi portavoce, ponendo PARTICOLARE attenzione alle questioni riguardanti la nostra isola.

Luigi Muro ha iniziata la carriera politica giovanissimo a solo 22 anni, era il 1984 quando ancora studente in giurisprudenza diventa Consigliere comunale a Procida, ruolo in cui viene sempre confermato anche nelle successive consiliature.  Si è trovato nel pieno “trapasso” dalla prima, alla seconda Repubblica. Nel 1995 ricopre la carica di Vicesindaco. Nel 1996 viene eletto Sindaco di Procida e resterà confermato in questo incarico fino al 2005 data che coincide con la scadenza del secondo mandato.
Dal 1999 l’impegno politico si estende all’ambito della Provincia di Napoli dove dal 1999 al 2004 ricopre il ruolo di Vicepresidente del Consiglio. Nel 2004 è candidato del polo della libertà alla Presidenza della Provincia di Napoli.

Dal 2002 al 2006 è Presidente della Federazione Provinciale di Napoli di Alleanza Nazionale.
E’ eletto Consigliere Regionale nella legislatura 2005-2009.

Nel 2006 e 2008 è candidato del PDL alla Camera dei Deputati.

Potrebbe interessarti

blank

Allerta meteo gialla. In arrivo piogge e temporali

PROCIDA – La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato una allerta meteo per piogge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *