Home > Eventi > Quando un “mistero” prende i colori di Antonietta Righi

Quando un “mistero” prende i colori di Antonietta Righi

PROCIDA – Per questo 2018 tanti i commenti positivi sulla Processione del Venerdì Santo a Procida, una tradizione antichissima che risale alla fine del 600, e che riunisce ogni anno gruppi di ragazzi per la realizzazione dei Misteri. Apprezzamenti anche per quanto riguarda i temi trattati ed i lavori eseguiti che si sono avvalsi di artigiani ed artisti locali conosciuti anche fuori dai confini locali. Tra questi non poteva mancare Antonietta Righi che dice: “Anche quest’anno ho collaborato con uno di questi gruppi: ”Mistero Barone”, nella parte artistica delle 10 colonne che ho dipinto con immenso piacere!Un plauso ai componenti tutti!”.

Potrebbe interessarti

Lavori in via Serra dalle ore 13,30 alle 17,00. Dispositivo temporaneo traffico

PROCIDA – La Polizia Municipale informa che a causa lavori in via Serra dalle ore …

Un commento

  1. Per merito di questi favolosi ragazzi, anche questo anno seppur lontano dalla nostra bellissima Procida (causa lavoro) sono riuscito a vedere in diretta la processione del Venerdi Santo.Vi voglio ringraziare di cuore per la forte emozione che mi avete fatto provare e per il vostro encomiabile impegno per far sentire vicino anche chi e’ lontano.
    Grazie ragazzi
    Antonio Lubrano Lavadera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *