Home > Roma. “IN GIUSTIZIA” di Giancarlo di Cataldo vince il premio Morante per la Narrativa

Roma. “IN GIUSTIZIA” di Giancarlo di Cataldo vince il premio Morante per la Narrativa

COMUNICATO STAMPA

Il libro di Giancarlo Di Cataldo, “In giustizia”, edito da Rizzoli, si aggiudica il Premio Elsa Morante per la Narrativa 2011. La giuria di Dacia Maraini, composta da Andrea Camilleri, Francesco Cevasco, Vincenzo Colimoro, Maurizio Costanzo, Tjuna Notarbartolo, Paolo Ruffini, Emanuele Trevi, Teresa Triscari, premia “un libro che con acume ed ironia racconta l’Italia, le sue contraddizioni ed i suoi uomini, la sua umanità, le sue iniquità. Il Premio Elsa Morante, da sempre attento all’attualità e all’impegno civile, ha eletto “In giustizia” miglior libro, per la profondità di riflessioni trasmesse con eleganza letteraria e stile agile ed immediato, per la narrazione coinvolgente e lo stimolante discorso sulla giustizia come valore a cui aspirare, senza mai indulgere alla tentazione e alla pretesa di spiegare la giustizia. A De Cataldo il merito di aver messo al riparo dalle contaminazione della cronaca e della politica il principio fondamentale di ogni civiltà democratica”. In Giustizia è la storia di un magistrato, raccontata da chi svolge tale professione da trent’anni. Attraverso l’esperienza di alcuni casi esemplari (da Adriano Sofri a Marta Russo, alla Banda della Magliana) l’autore racconta e riflette sulla storia e le controversie della magistratura in Italia: “la giustizia è un’aspirazione, una conquista quotidiana. Non si può mai darla per scontata. Bisogna lottare di continuo per realizzarla, specialmente in questo momento in cui troppi sembrano volerne fare a meno”. Giancarlo De Cataldo (Taranto, 1956) è Giudice di Corte d’Assise a Roma. Traduttore, autore di testi teatrali e sceneggiature televisive, è  scrittore di diversi libri. Tra gli altri ricordiamo il più popolare Romanzo criminale (2002), Nelle mani giuste (2007), L’India, l’elefante e me (2008), I traditori (2010).

L’autore, insieme ai vincitori delle altre sezioni,  ritirerà il riconoscimento durante la cerimonia di Premiazione dell’Elsa Morante che si terrà presso la Protomoteca del Campidoglio a Roma il prossimo 10 novembre, alle ore 18,00 (ingresso libero fino ad esaurimento posti, previo prenotazione al 3332222632 o all’indirizzo mail premioelsamorante@premioelsamorante.it).

La manifestazione letteraria è organizzata, sotto l’Alto Patronato della Presidente della Repubblica, dall’Associazione Culturale Premio Elsa Morante in collaborazione con La7, col patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma.

Info e ufficio stampa –premioelsamorante@premioelsamorante.it;

Gilda Kiwua Notarbartolo 3383059301-3397916553

Potrebbe interessarti

Il “respiro cosmico” che pulsa nella nostra Procida

Di Michele Romano PROCIDA – L’apertura della “Fiera del Libro”, segnata dalla mestizia, tristezza e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *