Pirateria somala. Quando la Boniver dispensava ottimismo.

«Nutro la forte speranza che si possa giungere nel giro di pochi giorni alla liberazione dei marittimi italiani sequestrati dai pirati somali ». Questo è quanto dichiarava Margherita Boniver – su “IL MATTINO” del 14.07.2011.

Margherita Boniver, inviata speciale della Farnesina nel Corno d’Africa, a metà luglio era convinta che c’erano solide basi per una soluzione positiva della vicenda dopo la sua missione politico-diplomatica. Le sue parole aprivano uno spiraglio di ottimismo per le famiglie degli undici marittimi italiani nelle mani dei pirati somali.

Dopo 46 giorni di speranze,illusioni, sofferenze, rabbia, proteste, indignazione, gentile On.le perché non rassegna le dimissioni?

Potrebbe interessarti

blank

Geopolitica dei trasporti marittimi. Una chiave per comprendere il mondo

di Nicola Silenti da Destra.it La chiave di tutto è il mare. Per apprezzare appieno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *