Home > Pirateria > Marittimi sequestrati. UGL Trasporti Campania. Adesione a manifestazione del 07 Settembre

Marittimi sequestrati. UGL Trasporti Campania. Adesione a manifestazione del 07 Settembre

Comunicato

Napoli, 02 Settembre 2011, La Segreteria Regionale  Campana  Ugl Trasporti attività marittime e portuali aderisce alla manifestazione indetta per il giorno 07 Settembre in Piazza Montecitorio a Roma dal comitato “LIBERI SUBITO”.

Oramai, gli attacchi di  pirateria, stanno diventando una consuetudine che non si limitano a poche parti povere di questo mondo, ma sta dilagando in tutte le zone povere della terra con un solo risultato, quello di colpire  lavoratori che affrontano questo tipo di professione per portare a casa quei guadagni che consentono di evitare proprio quella  povertà, considerati rischi e sacrifici a cui marittimi e loro famiglie sono esposti.

Sono uomini professionalmente preparati a navigare, ad affrontare le asperità del mare con i relativi pericoli, ma non ad affrontare situazioni che hanno carattere esclusivamente militare come può essere un abbordaggio in  un sequestro.

Sono tanti, troppi, i mesi per cui lavoratori e famiglie vivono una situazione di “silenzio” che riteniamo insopportabile, quindi  chiediamo che vengano posti in campo tutte, ma proprio tutte le iniziative affinché questi uomini possano ricongiungersi subito con  le loro famiglie.

Per tal motivo  chiediamo a tutti i marittimi e lavoratori sensibili a questa problematica di aderire alla manifestazione indetta dal Comitato “LIBERI SUBITO”  impegnandoci per il prosieguo a sensibilizzare gli organismi che dovranno mettere in campo iniziative  per evitare che nel futuro si ripetano tali situazioni.

Almerico ROMANO
Segretrio Regionale Ugl mare e porti

Potrebbe interessarti

Ischia: Blueblitz 2019, per scoprire la biodiversità e dire no alla plastica con Greenpeace e Dolcenera

PROCIDA – Il BlueBlitz è un’iniziativa dell’Area Marina Protetta Regno di Nettuno per monitorare lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *