Home > Trasporti > Scala: Nel collegamento con Monte di Procida abbiamo fatto un passo indietro

Scala: Nel collegamento con Monte di Procida abbiamo fatto un passo indietro

PROCIDA – Con riferimento al collegamento marittimo Procida – Monte di Procida il consigliere Menico Scala in una nota scrive: “In queste ore la Regione Campania ha espletato il bando per la linea, con mezzo solo passeggeri e solo nei giorni di scuola, che collegherà Procida a Monte di Procida e viceversa. Rispetto al passato saranno solo quattro le corse e le stesse saranno destinate agli studenti che da Monte di Procida frequentano l’istituto superiore. In più, per i prossimi tre anni, la compagnia di navigazione che fa riferimento all’armatore Lauro (lo stesso che effettuava in precedenza le corse con la “Teseo”) percepirà un contributo di circa 280mila euro. Ai procidani, l’amara sorpresa di aver perso il collegamento con la terraferma che consentiva arrivare a Monte di Procida con mezzi a quattro ruote questo per le forti resistenze dei montesi. Viceversa Procida, in segno di gratitudine e cortesia per i “cugini” montesi ha ancora una volta azzerato la tassa di sbarco per i residente a Monte di Procida. Quindi, andiamo avanti e restiamo in attesa di selfi e comunicati per il “nuovo” successo di questa amministrazione”.

Potrebbe interessarti

Procida, Giornata Mondiale dei Prematuri

PROCIDA – L’Amministrazione Comunale, nella persona dell’Assessore alle Politiche Sociali Sara Esposito, intende accogliere e …

Un commento

  1. Con grande dispiacere leggo questo articolo, possibile che il nostro comune accetta questo accordo. Gli studenti Montesi possono prendere con facilità anche il traghetto da Pozzuoli che parte sempre. Sindaco fatti rispettare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *