Home > Silviograd, cittadella libera da imposte per le nostre aziende in Bielorussia

Silviograd, cittadella libera da imposte per le nostre aziende in Bielorussia

di Rudy Bandiera

Grazie al nostro premier, che mentre viene screditato da mezza Italia continua a lavorare alacremente, nasce in Bielorussia Silviograd, una vera e propria cittadella di 170 ettari dentro il polo logistico di Brest, al confine con la Polonia.

Lo scorso novembre durante la visita di Stato in Bielorussia Silvio Berlusconi non si è certo soffermato (solo) sulle bellezze locali, ma ha avuto occhi anche perle infrastrutture, i vantaggi fiscali e le opportunità logistiche che il Paese di Alijaksandr Lukashenko è disposto a offrire all`Italia.

Come dice il mio amico Riccardo, con buona pace di Togliatti, la madre Russia aggiunge a Stalingrado e a Leningrado anche Silviograd, cosa bizzarra se si considera l’aberrazione che è il comunismo è agli occhi del Cavaliere.
Ma sapete cos’è la cosa più incredibile di questa vicenda, già bizzarra di suo? Il fatto che questa notizia sia sul sito ufficiale del governo italiano governo.it il che vuol dire che mentre si parla di casi di corruzione, di mafiosi in Senato, di cazzi e di mazzi, i soldi del contribuente vengono spesi per fare propaganda direttamente sui canali governativi ufficiali.
Il governo italiano prende una notizia da Libero (non sicuramente un giornale super partes) la fa propria e la propaganda come informazione istituzionale.

Non so ma io ci vedo qualcosa di profondamente insano e pericoloso. Sbaglio?

http://www.rudybandiera.com/silviograd-citta-russia-0226.html

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *