Home > società > Tanti auguri a Don Michele del Prete

Tanti auguri a Don Michele del Prete

Di Annarosaria Meglio

PROCIDA – Tantissimi Auguri al nostro Monsignore Rev. Michele Del Prete. Cinquant’anni sono passati dal tuo sacerdozio. Carissimo! Da allora ne hai messo pietra su pietra,facendo il tuo cammino Pastorale. All’inizio a Portici dove sei stato accolto, molto bene: ti sentivi forte perché in te c’era e c’è tanta fede, eri sicuro del tuo credo. Ai fatto crescere la comunità della tua parrocchia nello spirito di volersi bene l’un l’altro con rispetto e compressione si poteva andare avanti. In seguito ti fu affidata la parrocchia di SAN SEVERO e subito dopo S. Maria dei VERGINI alla Sanità a Napoli.  Una zona ancora a rischio. E tu da buon pastore ai portato le tue pecorelle a credere che nessuno si deve arrendere e si doveva lottare per portare il VANGELO in alto, perché leggendolo e mettendolo in pratica le persone non sono sole, vi sentirete forti! Credetemi! Gli dicevi, e tutta la comunità in poco tempo, pendeva dalle tue labbra. Il lavoro è stato tanto, hai onorato tutti i giorni i tuoi voti. Nel 2000 sei approdato a Procida alla Santissima Annuziata, una parrocchia di molte anime e anche qui hai portato testimonianza delle tue esperienze Pastorali. I tuoi genitori dal cielo ti benedicevano. Tutta la tua famiglia ti fecero festa, e te ne fanno ancora. Essendo un figlio, fratello, zio molto amato, che sa anche scherzare, gioiendo dell’amore della tua bella e calda famiglia. Ed ecco la nomina di Curato della nostra prima chiesa, l’Abbazia di SAN MICHELE ARCANGELO protettore di Procida e principe degli angeli. Che grande onore per te. Anche se la vita a volte non ti ha risparmiato il Dolore, tu lo hai condiviso con GESU’ e la sua passione facendoti ancora crescere spiritualmente. Auguri! Per questo gioioso anniversario, che il Buon DIO ti protegga sempre.

CON AFFETTO

Potrebbe interessarti

Ultimissime disposizioni circolazione veicolare

PROCIDA – Il Sindaco con Ordinanza n° 81, a modifica ed integrazione delle Ordinanze 70 …

Un commento

  1. Tantissimi auguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *