Home > Eventi > Grande successo per l’inaugurazione dell’organo positivo a Terra Murata

Grande successo per l’inaugurazione dell’organo positivo a Terra Murata

PROCIDA – Questa sera nell’Abbazia di San Michele Arcangelo grande successo per l’inaugurazione dell’organo positivo del ‘700, ristrutturato dalle abili mani dei maestri della “Organi Pinchi” di Trevi. L’organo è tornato suonare, a distanza di quasi cento anni, per iniziativa della Famiglia Ferrara Pignatelli di Strongoli. La musica antica e preziosa, ispirata alla cacciata degli angeli superbi dal Paradiso: “La Caduta de gl’Angeli” è stata rappresentata dall’Orchestra Barocca e Coro della Cappella Musicale Santa Maria in Campitelli Ensemble La Cantoria, magistralmente diretti dal maestro Vincenzo Di Betta con Salvatore Saracino Sopranista, Antonio Sapio Tenore, Paola Ronchetti Soprano, Walter Testoli Basso, Angelo Trancone Organista.

Potrebbe interessarti

Scala: Lavoratori Tekra senza stipendio da tre mesi, è una vergogna

PROCIDA – Intervenendo sulla questione che riguarda i lavoratori della Tekra, il consigliere Menico Scala, …

Un commento

  1. ANNA ROSARIA MEGLIO

    GRAZIE di cuore alla NOBILE Famiglia Ferrara Pignatelli Di Strongoli Per il loro dono ALL Abbazia Di San Michele Arcangelo IN Procida Finaziziando la messa in opera L” Organo Settecentesco che da cento anni non suonava più” e da stasera suonera” GRAZIE ANCORA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *