Home > società

società

L’accoglienza al tempo di “giuso”

Di Carmelina Carabellese Premessa. Viviamo purtroppo in un tempo in cui alla parola “accoglienza” si preferisce spesso la parola “invasione”. Anche per questo motivo ho pensato di descrivere una forma di accoglienza, piuttosto diffusa nel passato, nobile, silenziosa e sincera. Dalla mia tesi di laurea sull’abbandono dei minori, dal Medioevo ad oggi. La zona di Napoli dove si trovano il …

Leggi tutto

Il 18 Giugno Firma Day per i “Figli di Procida”

PROCIDA – Domenica 18 giugno ci sarà il Firma Day. Ad annunciarlo è Peppe Giaquinto che non cede di un millimetro nella battaglia intrapresa per fare in modo che tutti i procidani, anche quelli che si sono trasferiti fuori dell’isola per motivi di studio e di lavoro, possano essere, sempre e comune, considerati figli della loro terra d’origine alla stregua dei …

Leggi tutto

Il Sonno della Ragione

Di Michele Romano PROCIDA – La crisi in cui si è avviluppato il mondo contemporaneo (dentro il quale il declino dell’Occidente rappresenta la parte più rilevante) sta caratterizzando il nostro tempo come quello del regredire, dell’arretrare, del chiudersi a riccio, di disperdersi, di formare tante tribù, impegnate in una tenzone di belluina intensità, utilizzando anche la “tecnologia mediatica”. La penisola …

Leggi tutto

Ciao Antongiulio

PROCIDA – Un grande combattente e idealista. Ci lascia l’avvocato AntoGiulio Traiola un uomo generoso e libero che ha amato tanto l’isola di Procida e che nella memoria di tanti resterà come colui che, sino alla fine dei sui giorni, non ha seguito altro che le sue idee, per quanto scomode. Ciao Avvocà! (foto di Antonio Bellofatto).

Leggi tutto

Per combattere l’imbecillità bisogna credere ed investire nella bellezza

Di Michele Romano PROCIDA – Il torpore in cui siamo caduti, perché travolti dagli accadimenti tragici, violenti, convulsi, schizofrenici, parossistici e al limite della farsa e della parodia che hanno avviluppato il mondo intero fino alle propaggini del territorio, dentro al quale viviamo, è, in parte, svanito dalla lettura di un agile testo di Maurizio Ferraris dal titolo: “L’imbecillità è …

Leggi tutto

Procida: Attenti alla prescrizione per la rivalutazione delle pensioni

PROCIDA – La Legge Fornero aveva bloccato per gli anni 2012 e 2013 la perequazione automatica delle pensioni superiori ad € 1.405,05 (valore complessivo lordo).  Successivamente, la Legge Fornero è stata dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale con la sentenza n. 70 del 2015, che ha quindi imposto all’INPS (e ai Fondi Integrativi) il ripristino della perequazione, con aumento della pensione mensile e pagamento …

Leggi tutto

Dal 10 gennaio 2017 aumentano molti servizi di Poste Italiane

PROCIDA – Le festività natalizie sono spesso i giorni in cui, tra un pezzo di capitone, una fetta di panettone ed un bicchiere di spumante, si annuncia l’aumento dei costi di servizi cui i cittadini non possono fare a meno. Questo è il caso di Poste Italiane che ha annunciato che, dal prossimo 10 gennaio 2017, aumenta il costo di …

Leggi tutto

Procida: Prevenzione delle catastrofi e solidarietà verso gli immigrati

Di Michele Romano PROCIDA – Il susseguirsi di terremoti su vaste superfici della penisola italica, pone interrogativi e preoccupazioni a tanti compresi noi abitanti di Procida: Infatti, gli esperti del settore: geologi, sismologi, fisici, ci avvertono che, oramai, non esistono, in tal senso, isole felici, immuni dai pericoli devastanti dei crolli, distruzioni, azzeramento dei borghi pregnanti di memoria storica. D’altra …

Leggi tutto

Procida: come “rottamare” le cartelle Equitalia

PROCIDA – (c.s.) La rottamazione delle cartelle esattoriali  prevista dal Dl 193/2016 consente di pagare in maniera ridotta i ruoli dall’anno 2000 al 2015. I contribuenti che aderiranno non verseranno sanzioni, interessi di mora e interessi di dilazione. Bisognerà pagare, invece, la sorte capitale (tributo o contributo assistenziale), gli interessi per ritardata iscrizione a ruolo e l’aggio esattoriale, oltre alle spese per eventuali procedure esecutive. L’Equitalia …

Leggi tutto

Quale futuro per gli anziani?

PROCIDA – L’invecchiamento della popolazione da un lato (l’età media a Procida è passata da 40,7 anni del 2002 a 44,4 del 2016 con 7 ultracentenari) e la diminuzione delle nascite dall’altro(si è passati da 107 nati del 2002 ai 65 del 2015), unitamente a pensioni sempre più leggere (quando addirittura sotto il limite della povertà) e l’allontanamento dall’isola delle …

Leggi tutto

PROCIDAOGGI, impazza la polemica

PROCIDA – La recente uscita del periodico locale PROCIDAOGGI, in particolar modo sui social, ha aperto un fronte di polemica e discussione piuttosto ampio. Forte l’impatto dell’articolo di prima pagina sulla questione sanità “Lo spettro della morte si aggira sull’isola”. Ad aprire le danze il Consigliere Comunale Giovanni Villani che, sulla sua pagina Fb scrive: “Vale per la Sanità ma …

Leggi tutto

Procida, gli “aristoi” e la costruzione del bene comune

Di Michele Romano PROCIDA – La provocazione giusta di Eugenio Scalfari cioè che l’oligarchia (il governo dei pochi) è la sola forma di democrazia che conosciamo, ha creato un ostinato sussulto nei fautori del NO al Referendum Costituzionale, specialmente nell’esimio giurista Gustavo Zagrebelsky il quale, afferma che il governo dei pochi (oligarchia) è il governo per ricchi che fanno i …

Leggi tutto

Gli oligarchi e il nemico di ieri e di oggi: il populismo. L’analisi di Marco Tarchi

di Nicola Silenti da Destra.it Umorale, bieco e capace di diffondersi come un virus a una velocità incontrollabile. Il populismo moderno viene presentato da analisti e commentatori sui media di mezzo mondo come la peste del nuovo millennio. Una malattia dagli esiti terribili che sembra mettere in pericolo le società contemporanee e di marchiare in modo indelebile la gran parte …

Leggi tutto

Procida, una comunità che deve ritrovare la strada verso la bellezza

Di Michele Romano PROCIDA – Una pura e semplice occasione, come può essere la richiesta di mia figlia Miriam di accompagnarla a fare il percorso della “cittadella medioevale della polis micaelica” insieme alla sua compagna di studi a Bologna, Federica, diventa una opportunità per ripensare ed approfondire la propria visione dell’isola. Ciò è accaduto quando siamo saliti sulla terrazza della …

Leggi tutto

La complessità del mondo e le vecchie categorie politiche

di Nicola Silenti da Destra.it PROCIDA – Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra?» si chiedeva ormai più di vent’anni orsono il compianto Giorgio Gaber in una delle sue più riuscite intuizioni poetiche, passata agli annali con il titolo di “Destra sinistra”. Una sublime satira sui luoghi comuni della politica e di un frainteso senso dell’appartenenza, ma ancor di più …

Leggi tutto