Home > Procida. La Traviata di Giuseppe Verdi stasera alla Scuola Media

Procida. La Traviata di Giuseppe Verdi stasera alla Scuola Media

L’opera di Giuseppe Verdi sarà rappresentata stasera alle 20.30 nella Scuola Media Capraro. Ingresso Gratuito

(informazione.it – comunicati stampa) L’isola di Procida inizia il 2011 con il botto. Stasera -nell’ambito delle manifestazioni natalizie coordinate dall’assessorato al turismo del Comune di Procida- alle ore 20.30, nell’atrio della Scuola Media “Capraro” andrà in scena “La Traviata” di Giuseppe Verdi. A rappresentarla sarà la Banda Musicale “Città di Procida” diretta dal maestro Francesco Trio (deus ex machina dell’intero progetto) insieme alla compagnia teatrale “Les Histriones” di Michele Ambrosino di Bruttopilo e il coro polifonico PleiadiChorus diretto da Michele Costagliola d’Abele. Esaminata la fattibilità artistica del progetto, le Associazioni hanno lavorato alacremente per ben tre mesi con il supporto dell’Amministrazione Comunale, nelle persone degli Assessori Fabrizio Borgogna e Maria Capodanno, e della Scuola Media “A.Capraro”. L’opera sarà rappresentata nella sua interezza in modalità non tradizionale: in pratica non sarà seguita fedelmente la partitura originale ma saranno lasciate le parti di raccordo tra le scene più salienti alla narrativa degli attori. Le parti solistiche cantate saranno curate da Graziella Scotto di Vettimo (Soprano) e da Adolfo Scotto di Luzio (Tenore); le musicali, invece, da Giuseppe Cascone (Cornetta) e Andrea Odoaldo (Euphonium). Il coro eseguirà tutte le parti corali dell’opera insieme alla Banda Musicale. Sul palco si alterneranno oltre 100 artisti per un evento che a Procida non ha precedenti. “È un grande risultato artistico locale – commenta Giuseppe Cascone, presidente della Banda “Città di Procida” – che testimonia la grande qualità tecnica ed organizzativa delle rispettive associazioni”. “Un esempio per tutti – aggiunge Caterina Miranda, presidente delle Pleiadichorus – che con l’impegno e l’abnegazione alimentati dall’entusiasmo e la passione si riescono a raggiungere livelli qualitativi altissimi paragonabili a quelli professionali”.
Un evento che mette in risalto, però, anche la mancanza sull’isola di un teatro, di una location adeguata ad una rappresentazione di siffatte dimensioni. L’atrio della Scuola, infatti, è ottimo da un punto di vista logistico ma pessimo sul piano dell’acustica. Un teatro che metterebbe ancor di più in risalto il fermento artistico e creativo dei giovani dell’isola che raccoglie consensi oltre i confini regionali. E qualcuno già strizza l’occhio all’ex Carcere di Terra Murata, ultima speranza per un territorio in cerca di un suo rilancio economico e culturale.
Nella mattinata, invece, alle ore 10.00, l’associazione Millenium accompagnerà i turisti alla scoperta dell’Abbazia di San Michele.Opera lirica in 3 atti
di Giuseppe Verdi

Domenica 2 Gennaio 2011
Scuola Media “A. Capraro”
ore 20:30
Ingresso Libero

Graziella Scotto di Vettimo- Soprano
Adolfo Scotto di Luzio – Tenore
Giuseppe Cascone – Cornetta
Andrea Odoaldo- Euphonium Solista

Libretto di Francesco Maria Piave
Adattamento per banda di Lorenzo Pusceddu

Atto I
Preludio
Introduzione
Brindisi
Un dì felice, eterea
Ah, fors’è lui
Sempre libera
Atto II
Dè miei bollenti spiriti
Pura siccome un angelo
Oh mio rimorso
Un di’ quando le veneri
Ah dite alla giovine
Di Provenza il mar
Finale II
Coro di Zingarelle
Coro di Mattadori
Velocissimo
Atto III
Preludio
Addio del passato
Baccanale
Parigi o cara
Ah gran Dio morir
Finale

Il cartellone completo con date, luogo ed orari dei singoli appuntamenti è scaricabile dal sito www.procida.it e www.comunediprocida.it, oppure è possibile contattare l’ufficio turismo del Comune di Procida tel 0818967516 – email: turismoprocida@libero.it

Potrebbe interessarti

Maria Vittoria Tramontano danza al San Carlo

PROCIDA – Il Teatro San Carlo di Napoli, per la rassegna “Autunno Danza 2017”, porta in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *