Home > Turismo: il colosso Rewe guarda alle isole del Golfo di Napoli

Turismo: il colosso Rewe guarda alle isole del Golfo di Napoli

presentazione-colonia-2009.jpgCOLONIA – Oltre cinquanta operatori turistici di Colonia e dintorni hanno partecipato al roadshow promosso dalla Com.Tur in collaborazione con Rewe Touristik e Federalberghi Ischia – che si è svolto nella cittadina tedesca presso l’accorsato ristorante Lindental by Schneiders – per promozionare l’isola verde e le sue bellezze oltre a Procida e Capri, le altre due perle del Golfo di Napoli. Con un dato magari non entusiasmante ma nel contempo decisamente incoraggiante: degli addetti ai lavori presenti un numero davvero esiguo aveva già visitato la Regione Campania. Segno evidente che anche un mercato come quello tedesco, artefice delle fortune e dello sviluppo del turismo ischitano, è ancora tutto da scoprire. Ad accogliere gli ospiti c’erano Hilka Brands e Michele Iacono, in rappresentanza del gruppo Rewe (presente ad Ischia con Jahn Reisen ed Its), mentre la serata ha visto anche gli apprezzati interventi di Manuela Barzan (direttore Com.Tur) ed Ermando Mennella (presidente di Federalberghi Ischia). La presentazione dell’isola è avvenuta con una formula decisamente innovativa: Ischia, così come Procida e Capri, non è stata mostrata nel suo insieme ma differenziando a più riprese le sue peculiarità e caratteristiche. C’è stato spazio ad esempio per la descrizione del territorio, il benessere, i parchi termali, le passeggiate ecologiche, la gastronomia. Tutto accompagnato da splendide immagini che hanno evidenziato una volta di più le straordinarie bellezze che rendono l’isola verde ancora oggi uno dei luoghi più incantevoli del pianeta. “L’appuntamento ha rivestito un’importanza straordinaria – ha commentato Michele Iacono – anche perché ci troviamo di fronte a venditori diretti del prodotto. Un colosso come la Rewe ha numeri impressionanti e peraltro può veicolare il prodotto Ischia ad esempio anche attraverso Tui e Neckermann. Tra l’altro c’è notevole interesse nel sostenere campagne pubblicitarie attraverso il comarketing, ritenute fondamentali non soltanto per veicolare il prodotto ma anche per contrastare l’aggressività degli altri operatori. Una pubblicità che si articola in due settori, il primo riguarda le formule classiche in agenzia di viaggio ed il secondo intervenendo direttamente sulle masse attraverso i media”. Iacono poi sottolinea un altro aspetto importante del roadshow a Colonia: “La gente che non aveva mai visitato Ischia aveva una visione distorta dell’isola – spiega – ritenendola luogo di vacanza solo per anziani e senza alcuna offerta alternativa. Noi abbiamo documentato e sfatato questa falsa leggenda e siamo certi che ne raccoglieremo i frutti a breve termine”. Stasera nuovo appuntamento ad Essen, presso il ristorante “La Fabbrica”.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *