Home > TV: Ischia e Procida a “Focus” su Primo K

TV: Ischia e Procida a “Focus” su Primo K

Ci siamo, l’attesa è finita. Da giovedì prossimo parte il nuovo bouquet di trasmissioni di Gaetano Ferrandino, che sarà in onda su Primo K (canale 680 del digitale terrestre) con una nuova serie di produzioni televisive che andranno ad arricchire il ventaglio di appuntamenti dell’emittente a diffusione regionale. Iniziative che naturalmente vedranno riservato uno spazio considerevole anche alle isole del Golfo di Napoli. Si parte con l’edizione 2011-2012 del programma di approfondimento “Focus”, che torna in una veste addirittura raddoppiata. Ogni giovedì alle 21.30 il dibattito si occuperà delle problematiche relative all’isola di Procida, mentre il venerdì – sempre alla stessa ora – l’obiettivo sarà puntato sull’attualità ed i fatti legati all’isola d’Ischia. Un doppio appuntamento che avrà inizio già a partire da giovedì 3 novembre e che proseguirà ininterrottamente almeno fino a giugno 2012. I Focus non saranno naturalmente gli unici spazi che andranno ad interessare l’isola verde, saranno infatti proposti di volta in volta speciali e resoconti anche sui principali eventi che hanno attinenza con le due isole, in primis una produzione interamente dedicata alla kermesse “Viaggio nell’isola del Postino”, la manifestazione appena conclusasi sull’isola di Arturo che sarà irradiata intorno a metà novembre anche via satellite, attraverso il canale 929 (TLA) del bouquet di Sky. Per i curiosi ci limitiamo a sottolineare che la prima puntata procidana affronterà il problema della mobilità (terrestre e non marittima) mentre da Ischia si partirà immediatamente forte con la politica, con un serrato dibattito per cercare di scoprire tutti i retroscena in vista delle elezioni della prossima primavera in programma sul Comune capoluogo. Tutte le informazioni sui programmi di Primo K dedicati alle isole, gli orari di messa in onda e le eventuali repliche sono visibili anche sul sito internet www.gaetanoferrandino.it. Prossimamente i dibattiti saranno visibili anche in streaming, in considerazione della sempre maggiore valenza che va assumendo la tv sul web negli ultimi tempi.

Potrebbe interessarti

“Rivelazioni Notturne” di Florian Castiglione al Castello Aragonese

(c.s.) Ischitano classe 1986, Florian Castiglione si laurea a Napoli in Architettura nel 2012 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *