Home > Comunicati Stampa > Venerdì 27 maggio presentazione del Premio Elsa Morante Ragazzi 2016

Venerdì 27 maggio presentazione del Premio Elsa Morante Ragazzi 2016

(c.s.) Si terrà venerdì 27 maggio, alle ore 11,00, nel Foyer del Teatro Mercadante di Napoli, la conferenza stampa di presentazione del Premio Elsa Morante Ragazzi 2016. Interverranno: Walter Ferrara, Presidente del Cda del Mercadante; Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli;  Tjuna Notarbartolo, Direttore del Premio Elsa Morante; Enzo Colimoro, membro della giuria del Premio; Paola Bovier, Presidente del Comitato Organizzatore.

Il Premio Elsa Morante Ragazzi si svolgerà il 30 maggio alle ore 10,30, presso lo stabilimento Bagno Elena di Napoli.  “Il Morante Ragazzi  – ha dichiarato la presidente del Premio, Dacia Maraini – ha l’importanza di promuovere la lettura tra i giovani e stimolarli su valori importanti spesso offuscati dalla nostra società contemporanea.” Alla manifestazione del 30 maggio, accanto alla Maraini,  ci sarà una rappresentanza della giuria composta da Silvia Calandrelli (direttore di Rai Cultura), Francesco Cevasco (Corriere della Sera), Enzo Colimoro (giornalista), Roberto Faenza (regista), David Morante(diplomatico e nipote di Elsa Morante), la cantautrice Gianna Nannini, Paolo Ruffini (direttore di tv2000), Emanuele Trevi (critico letterario, scrittore), Maurizio Costanzo (giornalista), Tjuna Notarbartolo (scrittrice e direttore della manifestazione), Teresa Triscari (diplomazia culturale – Ministero degli Affari Esteri). Il coordinamento è affidato alla giornalista Iki Notarbartolo e la comunicazione alla giornalista Gilda Notarbartolo.  

Durante la manifestazione culturale che coinvolgerà circa mille studenti di Campania, Sicilia, Puglia e Lombardia, che compongono la giuria popolare di questa sezione del Premio dedicata alla letteratura per Ragazzi, verrà proclamato il super-vincitore tra i tre libri prescelti dalla giuria tecnica: “Il braccialetto”, di Lia Levi, edito da e/o; “Il ladro di ombre” di Veronica Cantero Burroni, edito in Italia da Edizioni di pagina; e “Il nome di Dio è misericordia”, edito dalla Piemme e scritto da Andrea Tornielli con Papa Francesco. A ritirare i premi saranno anche i vincitori di quattro sezioni speciali: Angela Bubba, Carlo Colmone, Alfonso Celotto, Luisa Mattia, in collaborazione con il Carcere Minorile di Nisida e il Collegamento Campano contro le Camorre “G. Franciosi”.    Tra le attesissime novità in programma quest’anno, la prima “Regata velica Premio Elsa Morante Ragazzi Trofeo Bagno Elena”, realizzata con il Comitato regionale della Federazione Italiana Vela, che vedrà concorrere i ragazzi dei circoli nautici campani che fanno parte anche della giuria popolare del Premio.

All’evento culturale saranno presenti alcuni degli imprenditori e sostenitori del Morante, primi fra tutti Antonella e Mario Morradi Bagno Elena di Napoli; Norberto Salza, Presidente del Comitato Amici del Premio Elsa Morante; Fara Paolillo, Presidente di Partenart;  Vittoria Giancaspro, Presidente del Club di Napoli Castel dell’Ovo Distretto 210 International Inner Wheel; e poi per citarne alcuni Gioia e Marialuisa De Simonedell’Antonino De Simone; Marco Zuppetta, uno dei responsabili di Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel, che accoglierà tutti gli ospiti del Premio nelle stanze del castello cinquecentesco, eccellente struttura ricettiva quattro stelle nel centro storico della città; Dimitri Maglietta di Gay Odin che addolcirà l’evento offrendo un omaggio di cioccolatini agli ospiti del Premio.

Il Premio Elsa Morante, testata registrata ed esclusiva dell’Associazione Culturale Premio Elsa Morante, onlus, è organizzato con il patrocinio del Ministero dei beni e le attività culturali.

Potrebbe interessarti

Procida: “Ripensare l’uomo e partire dal mare” – ai nastri di partenza MARetica

PROCIDA – Settembre ricco di appuntamenti sull’isola di Graziella, con una serie di eventi che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *