Home > Eventi > Abbazia di San Michele Arcangelo di Procida: Reportage di “Avvenire” sul numero di domenica 29 settembre

Abbazia di San Michele Arcangelo di Procida: Reportage di “Avvenire” sul numero di domenica 29 settembre

fulmine campanile terra murataDomenica 29 settembre si festeggia il San Michele Arcangelo, Santo Patrono di Procida e il giornale “Avvenire” dedicherà un approfondito reportage all’Abbazia. Dice il decano don Lello Ponticelli: “Il giornalista Giovanni Ruggiero, inviato di “Avvenire”, nei giorni scorsi è stato sulla nostra Isola e ha realizzato un ‘reportage’ sull’Abbazia di S. Michele che uscirà proprio Domenica 29 settembre. Ringrazio lui e tutti quelli che hanno collaborato, ma soprattutto il Direttore di “Avvenire” Marco Tarquinio che sin dalla sua prima venuta a Procida ha mostrato attenzione e interesse per la nostra isola. Prendo occasione anche per ringraziare tutti coloro che la Domenica acquistano “Avvenire” nelle nostre Parrocchie, contribuendo così alla realizzazione di tante iniziative di beneficenza. Infatti per ogni copia di “Avvenire” che si acquista la Domenica in Parrocchia, il giornale tiene per sè solo 20 centesimi e lascia 1 euro perchè la Parrocchia possa portare aventi piccoli progetti. Domenica 29 settembre abbiamo portato un numero di copie maggiori soprattutto in Abbazia così da poter sempre di più prendere coscienza del grande tesoro spirituale e culturale che abbiamo e della urgenza di proteggerlo.”

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

Un commento

  1. Geppino Pugliese

    http://www.avvenire.it/Cultura/Pagine/abbazia-di-san-michele-sta-franando.aspx

    invito i Sigg. lettori a clickkare su questo link,e cosi ci si può fare un’idea di questo ” pseudo-reportage “,che tutto è , tranne che un vero reportage: al massimo,è una succinta esposizione di notizie.

    Il reportage,a mio modo di vedere,dovrebbe avere approfondita analisi,testimonianze dirette,spunti riflessivi : insomma,una vera e propria “inchiesta ”

    Tanto per citare qualche fatto,si parla in questo articolo del progetto del Prof Guerriero ,di oltre 4 milioni di euro,bocciato dalla Soprintendenza: questi soldi,secondo l’articolista,sono stati spesi in altro modo.

    Nemmeno è stata tentata una ricerca,magari con qualche testimonianza diretta,sui motivi di questa allucinante decisione della Sovrintendenza; nemmeno si è fatta una ricerca dove sono finiti questi finanziamenti. Ch’è successo veramente? Mahh||||

    Nemmeno l’articolista si pone una domanda banale : ” Ma perchè la Chiesa di S. Margherita Nuova, di grande importanza ,certo,ma ,certamente, di gran lunga minore dell’Abbazia,ha avuto,nel corso degli anni,se non sbaglio,già due ristrutturazioni,e quindi ingenti finanziamenti,e l’Abbazia,no ? !

    Da considerare che ancora non si è capito se la Chiesa di S. Margherita è consacrata o sconsacrata : di fatto,essa è chiusa,è aperta solo per interventi ludici-turistici

    mentre l’Abbazia è aperta sempre al culto e alla cittadinanza.

    Sono misteri….,a cui lo scrittore nemmeno pone una riflessione….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *