Al Caracciolo si Punta l’Universo

PROCIDA – Le settimane al Caracciolo scorrono veloci e riservano sempre nuove sorprese e nuove opportunità.
Sabato 29 Ottobre è stata la volta dell’Astronomia grazie all’ Associazione astrofila Astrospritz , al Presidente Paolo Pinzan, al vice presidente Giuliano Lorenzini e al nostro studente Lorenzo Castaldi della classe 4B ITTL promotore dell’evento e relatore. La Dirigente Scolastica prof.ssa Maria Saletta Longobardo sempre attenta a valorizzare le passioni degli studenti ha accettato con entusiasmo di “Puntare l’Universo”.
Gli esperti hanno affascinato la platea con foto meravigliose di galassie, nebulose, pianeti e satelliti; gli studenti intervenuti hanno potuto conoscere le sofisticate strumentazioni utilizzate per le osservazioni astronomiche, le tecniche per catturare immagini dall’ Universo e nel piazzale dell’Istituto hanno potuto sperimentare in prima persona l’utilizzo di telescopi per l’osservazione del Sistema Solare.
L’osservazione astronomica d’altronde, accompagna da secoli la vita di chi solca il mare; osservare le stelle, Il sole, la luna e i satelliti è la più antica tecnica di orientamento della navigazione. Determinare il “punto nave” scrutando l’orizzonte senza l’ausilio di sofisticate strumentazioni tecnologiche resta il metodo più affidabile per condurre una navigazione sicura in mancanza di riferimenti ottici e i nostri ragazzi ne hanno sperimentato la portata con grande entusiasmo.
Non è stato certo necessario essere appassionati di Astronomia per rimanere incantati con lo sguardo rivolto verso il cielo e immaginare …

Potrebbe interessarti

Procida: Allerta arancione dalla mezzanotte. Domani chiuse le scuole e il cimitero

PROCIDA – La Protezione Civile della Regione Campania, ha emanato un nuovo avviso di allerta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *