Home > procida > sanità > Antonio Carannante: Proseguiamo a tutela del diritto alla salute dei procidani e loro ospiti

Antonio Carannante: Proseguiamo a tutela del diritto alla salute dei procidani e loro ospiti

PROCIDA – Sulla “Questione Ospedale” raccogliamo le dichiarazioni dell’Assessorato al contenzioso del Comune di Procida, avv. Antonio Carannate che in un post su F.B. scrive: “Il Tar, viste le nostre contestazioni all’ultimo atto Asl, ha chiesto chiarimenti a quest’ultima in riferimento al numero di posti letto e al Pronto soccorso h24 riconosciuto a Procida. Per questo motivo causa rinviata al 23 maggio per deposito di documentazione all’esito della quale il Tar deciderà se la sentenza è stata rispettata dall’Asl oppure no.
Proseguiamo, a tutela del diritto alla salute dei procidani e loro ospiti, forti di una sentenza definitiva e dell’avvenuto riconoscimento del Pronto soccorso h24 a Procida anche da parte della Regione”.

Potrebbe interessarti

Parte l’organizzazione del Carnevale 2019 “Carnaval For o puzz 3.0”.

PROCIDA – Fervono i preparativi per il carnevale 2019 procidano. A darne notizia il poliedrico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *