ASSORMEGGI Italia incontra gli associati della Campania

Assormeggi Italia – Associazione Imprese per la Nautica da Diporto, a partire da mercoledì 15 sarà in tour in Campania ad incontrare le imprese associate. Si inizia dal Cilento con Agropoli e lo splendido territorio costiero che lo circonda……….dice Pierino Giannetti Rappresentante Regionale della Campania.

Saremo il giorno successivo a Torre Annunziata dove, in collaborazione con il Consorzio Nautico OPLENTI nostro associato, avvieremo dei confronti con i titolari delle imprese nautiche campane sul tema del turismo nautico ed in particolare sull’attuale situazione normativa che riguarda le concessioni demaniali marittime dei posti barca…………..conclude Giannetti.

Come ASSORMEGGI ITALIA crediamo molto in questa Regione e stiamo puntando con particolare attenzione soprattutto sulle piccole imprese concessionarie di posti barca e sullo charter nautico……evidenzia il Presidente Angelo Siclari.

Gli imprenditori del Cilento con Sapri, Acciaroli, Palinuro, Marina di Camerota, Scauri, Agropoli, Castellabate, Massa Lubrense, Marina di Policastro, Nerano e della Provincia di Napoli con Capri, Piano di Sorrento, Vico Equenze, Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Praiano, Procida sono realtà che ci hanno dato fiducia……..continua Siclari,  credendo nella nostra “mission”. La Rappresentanza per approdi, punti di ormeggio e noleggio / Locazione di unità da diporto è il nostro obiettivo.

Le località costiere campane contribuito a fare la storia del diporto nautico in Italia tanto che oggi rappresentano il fiore all’occhiello per l’intera regione in tema di accoglienza diportistica.

Abbiamo evidenziato in tante occasioni che in Italia non esistono solo di Porti Turistici, strutture certamente all’avanguardia e di grande importanza, ma ci sono ben 100.000 posti barca gestiti da piccole imprese concessionarie, come appunto quelle campane.

Ed è su questo targhet che la nostra Associazione pone il proprio obiettivo: aggregare le piccole e medie imprese della nautica come gli approdi, punti di ormeggio, pontili e strutture di ricovero imbarcazioni, charter, noleggio e locazione.

La Campania per noi è diventata un vero riferimento.

Siamo molto onorati poter collaborare con gli imprenditori della Campania e ribadiamo ancora una volta che i piccoli concessionari, le piccole imprese della nautica vanno tutelate: prendiamo atto, una volta per tutte, che non esistono solo i porti turistici. ………conclude Angelo Siclari

Potrebbe interessarti

blank

Cambia il meteo, nelle prossime ore vento forte e mare agitato

PROCIDA – La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *