Home > Procida: L'Atletico vince ed agguanta la vetta

Procida: L'Atletico vince ed agguanta la vetta

L’Atletico batte senza patemi la M10 Marano. Di Bonomo, Fiorentino e Meglio D. le marcature

di Massa Giuseppe. Beethoven s’era fermato a 9. L’Atletico intona la 10 sinfonia. In uno Spinetti con pochissimi intimi, dopo l’abbuffata del sabato con il big match d’eccellenza Us Procida-Savoia, va di scena l’ultima giornata del girone d’andata del campionato di terza categoria (Atletico deve recuperare ancora la partita contro la Rinascita Aminei).

L’Atletico Procida affronta il fanalino di coda M10 Marano e, vincendo, sa di portarsi in vetta alla classifica, quindi pronti via subito i ragazzi di mister Lauro spingono sull’acceleratore e dopo pochi minuti segnano con MEGLIO A. che su calcio d’angolo di Sabia insacca di testa la rete che vale l’1-0. L’Atletico non si ferma e prova a chiudere subito la gare continuando ad attaccare ma prima Righi F. poi Quirino(un paio di volte) non trovano il raddoppio e così si va all’intervallo 1-0 senza che gli ospiti siano riusciti ad impensierire la difesa procidana.

Secondo tempo sulla falsa riga del primo in cui per 10 minuti; l’Atletico spinge ma non trova la via del goal soprattutto con Quirino che sciupa almeno 4 buone opportunità; poi da una bella azione del procida arriva il raddoppio: tutto di prima Scotto di Minico-Sabia-Meglio che crossa e per Fiorentino è un gioco da ragazzi buttarla dentro per il 2-0. Pochi minuti dopo arriva il 3-0 su un tiro-cross (più cross che tiro) di Meglio che sorprende il portiere ospite.

Partita che scivola così via e va in archivio, testa della classifica conquistata e 31 punti in 12 partite ed inseguimento alla vera contendente del campionato (Rinascita Aminei) finalmente portato al termine.

Formazione Atletico: Scotto M. Scotto G. Proietti G. Scotto d’Abusco R. Esposizione C. Besio R. Sabia S. Meglio a. Meglio D. Righi F. Quirino L. in panchina(tutti entrati) Giumella A. Intartaglia G. Lubrano W. Fiorentino L. Assante D.

Potrebbe interessarti

Il Procida calcio non cede il titolo e punta al ripescaggio

(c.s.) In merito a quanto scritto su alcuni portali regionali, la società dell’Isola di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *