Home > curiosità > Calde Coppie di Ischia, Forio e Procida

Calde Coppie di Ischia, Forio e Procida

ci pensa roccoDi Pasquale Raicaldo

Siamo un paese di poeti (pochi, per la verità), santi (sempre meno) e navigatori. Ma sembra che ci sia una categoria in crescita insospettabile ed esponenziale: gli attori porno. Già, perché nell’isola che vuole divincolarsi da perbenismo ed ipocrisia, si stagliano nuove figure, una dopo l’altra. E alla coppia che ha fatto ricorso alla consulenza televisiva di Rocco Siffredi per risolvere i problemi sotto alle lenzuola, ecco far seguito tre coppie di scambisti che si prestano ad un film porno, un dvd che vedremo a breve nelle nostre edicole. E il titolo, peraltro non particolarmente fantasioso, promette di far riecheggiare in tutta Italia non già le nostre fascinose bellezze paesaggistiche ma, udite udite, le virtù amatorie delle «Calde Coppie di Ischia, Forio e Procida». A distribuire la pellicola, la Valentino, mentre il marchio è curato da “Lucrezia F.”, lo pseudonimo di una studentessa trentaduenne che – insieme ad alcuni colleghi – aveva scelto la via del porno per noia e per fare quattrini.
E la notizia non è l’ambientazione delle peripezie erotiche di sei persone dagli insaziabili bollori, ma la loro identità. «Già – conferma la produzione – abbiamo reclutato le tre coppie tramite una ricerca sui siti che si occupano di scambismo». Ricerca semplicissima, a quanto pare. All’appello hanno risposto una coppia di Ischia (34 anni lei, casalinga; 33 lui, imprenditore: la caccia è aperta), una di Forio (35 anni lei, 38 lui; impiegati nel settore turistico) e una di Procida (33 anni lei, 37 lui).
Una prima volta per tutti, davanti alle telecamere. «Già – confermano dalla produzione – perché non cerchiamo attori di professione, ma persone normali, inserite nella realtà che raccontiamo».
Ischia, a quanto pare, si vedrà poco: «Le scene – ci rivelano, ma la rivelazione appare decisamente scontata – si sviluppano particolarmente in camera da letto». E il dvd – che sarà in edicola la prossima settimana al prezzo di 16,90 euro – potrebbe andare davvero a ruba, su un’isola da sempre interessata al gossip e al chiacchiericcio, e che si preannuncia quanto mai interessata a rintracciare, nelle foto sequenze più hot, il vicino di casa insospettabile o l’amica delle scuole medie.
Né sembra dunque affievolirsi la lunga tradizione ischitana nel mondo a luci rosse, attestata dai trascorsi di un produttore baranese, Axl Ramirez, che ha investito tempo e denaro nel settore e persino dall’ormai famigerata vicenda di Andy Casanova, il regista sorpreso con materiale pedopornografico in una villa di Barano. Storie nascoste tra le pieghe di una società spesso ipocritamente perbenista, salvo poi rivelarsi maliziosamente propensa a mettersi in mostra. In coppia, scambiandosi partner. Davanti alle telecamere.

Potrebbe interessarti

Settimana calda per la politica procidana tra Consiglio Comunale e nomine

PROCIDA – Il presidente del Consiglio Comunale Antonio Intartaglia ha convocato per giorno 13 agosto …

Un commento

  1. Tra attrazioni paesaggistiche, folcloristiche e ..culinarie , ben s’inserisce il panorama porno che, completa ad arte ciò che si è realizzato con tali premesse ! Solo che.. per pornografia s’intende sessualità che ” renda ” anche da un punto di vista squisitamente commerciale ! Difatti il Rocco nazionale si è esposto più volte all’entusiasmo e/o ludibrio popolare, non senza ricompense ! Vivere di pregi come si dice ” ricevuti da natura ” alimenta più che la nostra passione ..il nostro portafogli, che in tempi di magra risolve ! Vorremo però dividere i cosiddetti guadagni monetizzabili dai profitti meglio elevati d’una condizione acquisita, attraverso studio e impegno costanti e, investimenti leciti.. o vogliamo come nelle gare di bellezza affidarci solo al dono della vista ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *