Home > procida > sanità > Carannante: Sulla questione ospedale il TAR concede 60 gg all’ASL per adeguarsi alla sentenza

Carannante: Sulla questione ospedale il TAR concede 60 gg all’ASL per adeguarsi alla sentenza

PROCIDA – L’Assessore al contenzioso del Comune di Procida, avv. Antonio Carannante, sulle problematiche aperte davanti al TAR Campania riguardanti l’ospedale scrive in un post: ” Una bella notizia per i procidani. Il TAR, per la seconda volta, conferma le ragioni del Comune di Procida. Il nostro Pronto Soccorso non si tocca, e il TAR ha anche ordinato l’ASL ad adeguarsi di conseguenza entro 60 gg”.

Potrebbe interessarti

Sorridi alla prevenzione

PROCIDA – “SORRIDI ALLA PREVENZIONE”  è il programma gratuito dell’ASL Napoli 2 Nord di diagnosi  precoce …

Un commento

  1. nicola lamonica

    è una vittoria politica, prima ancora che giudiziaria, che dà forza ad una idea di civiltà e di società alternative e solidaristiche; ad un diritto inalienabile costituzionale che in quanto tale non conosce vincoli di bilancio e non può essere pertanto oggetto di valutazione al negativo e/o limitazioni di comodo. Si frantumano così l’arroganza di un sistema sanitario campano per niente umanizzato ed il concetto di razionalizzazione delle spese ai danni delle esigenze degli isolani per imporre scelte a dir poco opportunistiche ed elettoralistiche, conservando intatti privilegi e sperperi. E’ un primo passo verso la legge speciale per le isole minori per quanto riguarda la sanità, le esigenze primarie, la continuità territoriale; perché il concetto di cittadinanza diventi tale anche per gli isolani!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *