Home > cronaca > Casartigiani: divieto luglio-settembre troppo penalizzante per il commercio

Casartigiani: divieto luglio-settembre troppo penalizzante per il commercio

PROCIDA – I nuovi divieti al traffico veicolare hanno innescato immediatamente una serie di reazioni. A rappresentare una parte di quelle provenienti dal comparto commerciale il presidente di Casartigiani Maurizio Frantellizzi che, già in una nota inviata al Sindaco nei giorni scorsi, scriveva: “Preg.mo Sig. Sindaco, abbiamo appreso per vie informali che è intenzione di questa Amministrazione porre, dall’8 luglio prossimo, divieto di circolazione dalle ore 19,00 alle 24,00.

Al di là della metodologia applicata per la quale non si ritiene dover avere un dialogo con il legittimi portatori di interessi del territorio, così come può essere un’Associazione di Categoria del comparto artigiano/commercio, riteniamo che, qualora la notizia fosse confermata, un divieto di tale portata possa essere oltremodo gravoso per molte medio/piccole aziende commerciali, in modo particolare del settore alimentare, che, loro malgrado, saranno costretti ad abbassare anticipatamente le serrande con ripercussioni anche nella busta paga del personale.

Pertanto, con l’auspico che voglia prendere in considerazioni le motivazioni da noi espresse e/o convocare un tavolo di confronto, si coglie l’occasione per porgere distinti saluti”.

Potrebbe interessarti

Migranti Procida: Il referendum s’ha da fare

di Geppino Pugliese PROCIDA – Ci sono svariati argomenti da apporre per suffragare tale tesi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *