casartigiani e1438355760534
casartigiani e1438355760534

Casartigiani: PAGAMENTO SIAE SCADENZA 28 FEBBRAIO 2017

PROCIDA – (c.s.) La Società Italiana degli Autori ed Editori (S.I.A.E.) ha comunicato che per l’anno 2017, per gli associati CASARTIGIANI, le tariffe relative ai compensi per il diritto d’autore non subiranno alcun aumento rispetto all’anno precedente.

Sono confermate anche le riduzioni percentuali sui compensi SIAE a beneficio delle imprese associate alla Casartigiani. Per applicare lo sconto richiedere in Associazione l’apposita dichiarazione.

Gli esercizi commerciali, gli ambienti di lavoro aperti al pubblico e non nel caso di aziende con dipendenti, dove vengono tenute apparecchiature sonore e videosonore, sono obbligati al pagamento dei diritti SIAE scadenza 28 febbraio 2017.

Inoltre, chiunque diffonda musica nell’ambito della propria attività, deve pagare il compenso SCF, dovuto in base alla vecchia Legge n. 633/1941 ai produttori di supporti fonografici. Il compenso per i diritti connessi di cui all’art. 73 bis della legge sul diritto d’autore (L. 633/1941), è dovuto da chi utilizza in pubblico i fonogrammi per la diffusione occasionale e gratuita di musica (musica d’ambiente), nonché in occasione di trattenimenti e manifestazioni musicali gratuiti organizzati all’interno delle strutture ricettive. Si definisce fonogramma qualsiasi fissazione o registrazione originale di un’opera musicale o di una sequenza di suoni e/o voci su qualsiasi supporto, come ad esempio compact disc, musicassette ed altri supporti per la registrazione del suono. Il compenso è dovuto anche per l’uso indiretto di fonogrammi, attraverso radio, tv o altri mezzi. Nel caso di duplicazione di fonogrammi è inoltre dovuto anche il compenso per il “diritto di copia”, di cui all’art. 72 della legge sul diritto di autore.

SCF, che è il consorzio maggiormente rappresentativo dei produttori discografici, ha dato mandato alla SIAE di riscuotere i compensi loro dovuti alle seguenti scadenze:

  • per gli esercizi commerciali e le attività artigianali è fissata per il 15.03.2017
  • Pubblici esercizi, parrucchieri ed estetisti, e strutture ricettive la scadenza è il 31.05.17

I compensi si pagano tramite Mav inviato dalla SIAE, o presso gli sportelli locali della SIAE.

Potrebbe interessarti

blank

Da questa notte attesi venti forti settentrionali e calo temperature

PROCIDA – Allerta Gialla della Protezione civile per temporali su tutta la Campania ad esclusione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *