casartigiani e1438355760534
casartigiani e1438355760534

Casartigiani: riaperto alle imprese lo sportello per presentazione domande di contributo “Nuova Sabatini”

PROCIDA – La delegazione Casartigiani dell’isola di Procida informa che è stato riaperto, dal 2 gennaio, lo sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi, a valere sullo strumento agevolativo “Nuova Sabatini”, concessi a fronte di finanziamenti bancari quinquennali per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature. A comunicarlo il Ministero dello Sviluppo Economico a seguito del nuovo stanziamento di risorse, pari a 560milioni di euro previste dalla legge di bilancio 2017, in favore delle piccole e medie imprese.

La legge 11 dicembre 2016 n. 232 ha previsto, oltre al nuovo stanziamento finanziario pari a 560 milioni di euro per la proroga dell’apertura dello sportello, anche la possibilità di accedere ad un contributo maggiorato del 30% per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica aventi come finalità la realizzazione di investimenti in tecnologie compresi gli investimenti.

Nello specifico il MiSE concede un contributo in favore delle PMI, che copre parte degli interessi a carico delle imprese sui finanziamenti bancari, in relazione agli investimenti realizzati. Tale contributo è pari all’ammontare degli interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, al tasso del 2,75% annuo per cinque anni.

Le PMI hanno la possibilità di beneficiare della garanzia del “Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese” fino alla misura massima prevista dalla vigente normativa ossia 80% dell’ammontare del finanziamento. L’importo finanziabile deve essere di un minimo di 20.000,00 euro fino ad un massimo di 2.000.000,00 euro. Il termine ultimo per la presentazione della domanda è dunque ora fissato al 31/12/2018.

Per ulteriori informazione rivolgersi presso la sede di Casartigiani in via Vittorio Emanuele n° 173

Potrebbe interessarti

Vagamente Procida, raccolta di racconti di Antonio Carannante

PROCIDA – In libreria e ovviamente ordinabile online l’ultimo lavoro letterario di Antonio Carannante. “Si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.