Home > procida > decessi > Ci ha lasciato Antonio (Ninuccio) Capezzuto, già Sindaco di Procida

Ci ha lasciato Antonio (Ninuccio) Capezzuto, già Sindaco di Procida

PROCIDA – Nella notte ci ha lasciato Antonio (Ninuccio) Capezzuto, certamente uno dei personaggi che ha caratterizzato la vita politica, e non solo, dell’isola di Procida ricoprendo ruoli chiave, tra i quali anche quello di Sindaco, tra gli anni ’60 e ’90. Una particolarità che ci piace ricordare di Ninuccio è certamente quella di aver sempre rivendicato le sue origini, facendone diventare un punto di forza nel corso della sua vita e rendendolo, per alcuni aspetti , il “vicino di casa” che tutti avremmo voluto, ed è forse questo, al di là delle immancabili simpatie ed antipatie umane e politiche, che distingueva l’uomo. Porgiamo la nostra sentita vicinanza alla moglie, a Vincenzo, Graziella, Francesco, Ida e a tutta la famiglia!

Potrebbe interessarti

Procida: Evitato il dissesto

PROCIDA – (c.s.) Ieri in Consiglio Comunale si sono approvate alcune variazioni al bilancio di …

3 commenti

  1. L’ho combattuto politicamente come sindaco, ma ho sempre rispettato l’uomo è apprezzato le qualità umane. Riposa in pace, caro Ninuccio. Un abbraccio a Vincenzo e le più sentite condoglianze alla famiglia.

  2. Egregio dottore conoscevo un dott. VINCENZO CAPEZZUTO ex sindaco a Procida ma,
    è evidente che non è la stessa persona di ANTONIO che
    sarà un omonimo ma stranamente anch’egli ex sindaco dell’isola .
    Lo rammento per che in una mattinata di vento e pioggia torrenziale,
    accaduta sulla vostra isola qualche anno addietro, egli è stato
    caritatevole e disponibile nei miei confronti, poi che
    chiedevo disperatamente un passaggio verso il porto per,
    rientrare a Napoli, totalmente inzuppata d’acqua e tremante di freddo !!
    La sua cortese azione è rimasta in me impressa e a tutt’oggi la rammento riconoscente .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *