Home > procida > Il Comune apre un bando per la concessione di n. 50 loculi cimiteriali

Il Comune apre un bando per la concessione di n. 50 loculi cimiteriali

cimitero2Il Comune ha indetto Bando pubblico per l’assegnazione di n. 50 loculi cimiteriali, previa ristrutturazione degli stessi. Il prezzo della concessione di uso è fissato in € 5.000,00, oltre le spese inerenti la stipula del contratto di concessione.

I Requisiti di partecipazione sono: essere residenti nel Comune di Procida da almeno due anni dalla data di pubblicazione del presente bando; avere salma del proprio coniuge o di parenti, ascendenti o discendenti fino al II grado di parentela, già inumata nel Cimitero di Procida; di non essere concessionario di alcun loculo, aree cimiteriali, ipogei proprietario di cappelle. Tale  condizione deve sussistere anche per il coniuge e/o ai parenti, ascendenti o discendenti fino al II grado di parentela.  I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.  Per ogni famiglia la domanda può essere inoltrata da un solo componente con il preciso obbligo di destinare loculi esclusivamente alla propria famiglia.

La domanda dovrà essere formalizzata mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Procida, in via Libertà,12 – 80079 Procida, oppure inviata  tramite posta certificata all’indirizzo comune.procida@asmepec.it entro, e non oltre le ore 12,00 del 14 Dicembre 2015.

Le istanze pervenute oltre il termine previsto dal presente bando, o che non rispettino le indicazioni richieste, saranno considerate nulle.

Il Bando integrale e il modello di domanda potranno essere scaricati dall’Albo pretorio del Comune all’indirizzo www.comune.procida.na.it  oppure ritirati presso l’ufficio comunale di Polizia Mortuaria in via Libertà 12, piano terra, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico, che inoltre potrà fornire ogni altra utile informazione. Non saranno ammesse domande presentate su modulistica differente. Si ricorda ai cittadini interessati che, coloro che hanno presentato domanda in epoca antecedente al suddetto Bando, devono ripresentare la domanda, come da modello predisposto.

Potrebbe interessarti

Ischia e Procida Estate 2017 spiagge accessibili a persone disabili

PROCIDA – Cresce, nei Comuni delle isole di Ischia e Procida, il numero di strutture …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *