Home > cronaca > Controlli dei NAS, chiusa una pasticceria

Controlli dei NAS, chiusa una pasticceria

carabinieriNella mattinata di oggi il personale della locale stazione, agli ordini del cap. Andrea Centrella, con il supporto dei militari del NAS (Nucleo Anti Sofisticazioni) giunti da Napoli, hanno effettuato una serie di verifiche in materia igienico-alimentare, a seguito delle quali venivano segnalate alla competente autorità giudiziaria – per violazioni in materia igienico/alimentare – i titolari di due pasticcerie ubicate sull’isola di Arturo, e cioè P.L. e C.R. Nel corso dei controlli venivano sottoposti a sequestro amministrativo complessivamente 140 kg di alimenti, poiché rinvenuti senza previste indicazioni relative alla rintracciabilità degli stessi. La pasticceria di proprietà di C.R. veniva poi sottoposta a chiusura amministrativa per carenza dei requisiti strutturali in materia di sicurezza.

Potrebbe interessarti

Forte scossa avvertita anche a Procida

PROCIDA – Una forte scossa di terremoto è stata avvertita pochi minuti fa intorno alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *