Home > politica > Gb Castagna nel direttivo ANCI: quel 27 che porta fortuna

Gb Castagna nel direttivo ANCI: quel 27 che porta fortuna

anci campaniaPer Giovan Battista Castagna, il 2014 si conferma un anno davvero d’oro: il 27 maggio ha celebrato il suo primo giorno da sindaco di Casamicciola, il 27 ottobre (cinque mesi dopo) l’ingresso nel consiglio dell’Anci, nel quale era candidato con la lista che sosteneva il presidente uscente, poi riconfermato, Francesco Paolo Iannuzzi. Un’ascesa repentina e non da poco per l’ingegnere che non ha mancato di nascondere la sua soddisfazione: “E’ chiaro che sono soddisfatto del risultato conseguito – ha detto – non tanto per una questione meramente personale, ma perché l’elezione nel direttivo dell’Anci mi darà la possibilità di portare le istanze del mio paese e dell’isola in genere all’interno di un organismo rappresentativo e che svolge una funzione primaria ed importante. Ed il mio impegno sarà per l’appunto quello di dare voce alle necessità di una comunità che, in quanto legata all’insularità, spesso ha peculiarità specifiche. Vorrei tra l’altro fare un plauso al senatore De Siano che con le candidature isolane ha dimostrato una volta di più, ove mai ce ne fosse bisogno, di essere legato alla sua terra”. (c.s.)

Potrebbe interessarti

RITORNA IL CARNEVALE IN PIAZZA, CHE FESTA A CASAMICCIOLA

Negli ultimi anni è stata un’assenza che si è fatta sentire, anche perché parliamo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *