Home > Ambiente > Ischia: Trasporto illecito di rottami ferrosi, denunciato trasportatore abusivo dai militari della Guardia Costiera

Ischia: Trasporto illecito di rottami ferrosi, denunciato trasportatore abusivo dai militari della Guardia Costiera

materiali ferrosi(c.s.) Personale in servizio presso l’ufficio circondariale marittimo di Ischia, nell’ambito dell’attività di controllo all’imbarco presso la banchina olimpica del porto di Ischia, ha proceduto ad effettuare accertamenti nei confronti di un trasportatore a bordo di  un autocarro diretto a Pozzuoli (NA) intento a trasportare rottami ferrosi  (codice cer 20.01.40).

All’atto del controllo a bordo vi erano circa 400 kg di rifiuti e rottami ferrosi non pericolosi destinati presumibilmente alla vendita o allo smaltimento illecito. I predetti rifiuti venivano trasportati senza alcun titolo autorizzativo, fattispecie penalmente rilevante ai sensi di quanto previsto dall’art. 256 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152  – “norme in materia ambientale”.

I rifiuti e l’autocarro sono stati posti sotto sequestro ed il trasportatore, b.p. di anni 54, e’ stato deferito all’autorità giudiziaria per attività di raccolta, trasporto, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti in mancanza della prescritta autorizzazione.

Trattandosi di rifiuti non pericolosi, rischia la pena dell’arresto da tre mesi a un anno o un ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro.

Potrebbe interessarti

Presso il Distretto 36 Ischia e Procida è attivo il servizio di visita oncologica domiciliare e di visita pneumologica domiciliare

PROCIDA – Presso il Distretto 36 Ischia e Procida è attivo il servizio di visita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *