Home > La prima scuola di AltRa Amministrazione

La prima scuola di AltRa Amministrazione

La settima edizione di “Fa la cosa giusta!”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, apre le porte alla prima “Scuola di AltRa Amministrazione”: due giornate di “lezioni” per insegnare ai comuni italiani a diventare più efficienti e vivibili.

Gli incontri della Scuola sono organizzati da Terre di mezzo Eventi e dall?Associazione comuni virtuosi, con il patrocinio dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), delMovimento per la Decrescita FeliceRes Tipica, e il sostegno della Fondazione CARIPLO, e si svolgeranno a fieramilanocity il 12 e il 13 marzo 2010.

L’obiettivo della Scuola è quello di trasferire conoscenza e competenze ad amministratori locali, motivati ad approfondire le pratiche virtuose e che sono interessati a riprodurre nel proprio territorio progetti innovativi già realizzati con successo. I partecipanti ascolteranno le dirette testimonianze di chi ha realizzato concretamente alcuni progetti innovativi.

Tra i molti relatori, ci sarà la testimonianza di Domenico Finiguerra, sindaco del comune diCassinetta di Lugagnano (MI), che ha fermato la cementificazione del territorio comunale, recuperando il patrimonio edilizio esistente e le aree già compromesse dal punto di vista urbanistico.

Sul tema del raggiungimento della soglia minima dei rifiuti ci sarà invece la testimonianza diAlessio Clacci, assessore all’ambiente del comune di Capannori (LU), che ha da tempo aderito alla strategia internazionale “Verso Rifiuti zero”, sviluppando politiche e progetti per la riduzione dei rifiuti: dall’ acqua del sindaco ai pannolini lavabili, dai prodotti sfusi ai mercatini dell?usato.

Cinque sono i temi nell?ambito dei quali si inseriranno le testimonianze: dalla gestione del territorio all’ impronta ecologica della macchina comunale, dal riciclaggio e smaltimento dei rifiuti alla mobilità sostenibile ed ai nuovi stili di vita. Per ogni tema verrà approfondito un caso di successo, illustrando tutti gli strumenti pratici, tecnici e giuridici che hanno reso possibile il buon esito dell?iniziativa.

Ad illustrare i case study non saranno solo gli amministratori, ma anche i funzionari, i tecnici e i rappresentanti delle imprese private che hanno partecipato alla realizzazione del progetto. Verrà realizzato materiale didattico ad hoc, con delibere, atti amministrativi etc. utile a riproporre le esperienze in altri territori.

La partecipazione sarà gratuita per gli amministratori, previa iscrizione obbligatoria alle giornate di lavoro sul sito: www.altramministrazione.it (attivo da giovedì 4 febbraio).

La “Scuola di altRa amministrazione” si svolgerà nell’ambito di “Fa? la cosa giusta!” la fiera nazionale sul consumo critico e gli stili di vita sostenibili, ormai punto di riferimento per le tematiche relative alla responsabilità sociale e ambientale. “Fa’ la cosa giusta!” è organizzata da Terre di Mezzo eventi, settore della casa editrice Terre di mezzo dedicato agli eventi e dall’associazione Insieme nelle Terre di mezzo.

La Scuola di AltRa Amministrazione si terrà venerdì 12 e sabato 13 marzo presso fieramilanocity, Viale Scarampo 14, Milano. MM1 Amendola Fiera o Lotto. Ingresso da Porta Scarampo.

Per informazioni: www.altramministrazione.it, Ufficio Stampa Fa’ la cosa giusta! tel. 345/9011715

Elisabetta Ranieri, elisabettaranieri@falacosagiusta.org

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *