Home > Trasporti > La Regione revoca per tre mesi il contratto di servizio a Eavbus e lo assegna a Eav holding.

La Regione revoca per tre mesi il contratto di servizio a Eavbus e lo assegna a Eav holding.

eavbus logoLa Regione revoca per tre mesi il contratto di servizio a Eavbus e lo assegna a Eav holding.

Dobbiamo dare merito alla Regione Campania e al Presidente Caldoro di aver messo in atto la decisione preannunciata di affidare i servizi dell’Ex Eavbus alla Eav Holding , la quale ingloba anche i lavoratori ed il parco autobus: questo è di sicuro un primo passo importante, è quanto affermano Anna Rea e Antonio Aiello, rispettivamente segretario generale della UIL Campania e segretario regionale della UIL Trasporti Campania.

Seppur tranquillizzati dalla scelta della Regione, non siamo ancora pienamente soddisfatti, “il bicchiere è pieno solo a metà”, affermano Rea ed Aiello, adesso è necessario che la Regione accompagni l’azienda, con i dovuti provvedimenti economici, alla manutenzione straordinaria degli autobus per consentire alla Eav Holding di far uscire quanti più autobus in strada in modo da migliorare il servizio ed incrementare gli introiti.

Ci auguriamo, concludono, Rea ed Aiello, che la decisione del giudice fallimentare vada nella direzione della scelta della Regione, sostenuta anche dal Sindacato, per salvaguardare l’azienda pubblica, i posti di lavoro e per garantire la qualità del servizio ai cittadini.

Potrebbe interessarti

A Procida servizio pubblico solo per chi sta in salute

PROCIDA – “Si è illegali anche quando vengono negati i diritti alle tante cittadine e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *