Home > Pirateria > LIBERATA LA NAVE ROSALIA D’AMATO. L’ON ZAMPARUTTI: A BREVE POTREMMO AVERE CONFERMA DELLA FARNESINA

LIBERATA LA NAVE ROSALIA D’AMATO. L’ON ZAMPARUTTI: A BREVE POTREMMO AVERE CONFERMA DELLA FARNESINA

[youtube wtCgvRpxI34]

Di Gennaro Savio

“Si, stiamo tutti bene”. Confortando tutti anche sul loro stato di salute, con queste parole il Comandante Orazio Lanza ha dato conferma al giornalista Gaetano Baldi di “LiberoReporter” dell’avvenuta liberazione della “Rosalia D’Amato” la nave battente bandiera italiana tenuta sotto sequestro da ormai sette mesi dai pirati Somali e che a bordo conta la presenza di sedici marittimi filippini e sei italiani tra cui i procidani Gennaro Odoaldo e Vincenzo Ambrosino.

Al momento non ci sono ancora conferme ufficiali dalla Farnesina che comunque non smentisce la notizia come ci ha dichiarato in diretta telefonica l’Onorevole Elisabetta Zamparutti che in questi mesi, anche attraverso i nostri servizi giornalistici, ha seguito giorno dopo giorno il dramma delle navi italiane sequestrate in Somalia presentando in merito varie e importantissime Interrogazioni parlamentari. “La Farnesina, ha dichiarato l’On. Elisabetta Zamparutti, non è ancora nelle condizioni di dare una conferma ufficiale dell’avvenuta liberazione e io credo che questo dipenda dal fatto che la nave debba approdare ancora in un porto sicuro. Quindi, ha concluso la Zamparutti, credo che sia questione ormai di poco tempo per riuscire ad avere la conferma definitiva dell’avvenuta liberazione”.

Potrebbe interessarti

Targa per i marittimi caduti in mare posta presso la Madonna del Vervece

PROCIDA –Domenica 9 settembre l’Assessore al lavoro marittimo avv. Antonio Carannante, ha presenziato alla posa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *