L’isola sequestrata. Pirati, marinai e non solo (Savina Caylyn e Rosalia D’Amato)

Il racconto come in un “giornale di bordo”. Le sofferenze dei marittimi procidani sequestrati dai pirati somali. L’angoscia, la rabbia, l’orgoglio di Procida che ha nella navigazione la sua principale fonte di vita e di lavoro. Un libro di Domenico Ambrosino.

Potrebbe interessarti

Piazzale Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera e1439273978300

Primo fine settimana di agosto: lieve flessione per gli arrivi, crollo delle partenze

PROCIDA –  Dall’analisi dei dati resi noti dall’Ufficio Circondariale Marittimo per quanto riguarda imbarchi/sbarchi dall’isola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *