Home > Eventi > Mancano pochi giorni al termine per l’iscrizione alla Processione del Venerdì Santo

Mancano pochi giorni al termine per l’iscrizione alla Processione del Venerdì Santo

venerdi santo 2014 cristoManca poco, oramai, all’evento della tradizione più sentito dai procidani, e non solo, e la Congregazione dei Turchini, nell’approssimarsi della Processione del Venerdì Santo, al fine di migliorare lo svolgersi del Sacro Corteo invita tutti coloro che intendono prendervi parte a presentarsi presso la sede della Congregazione, in via Marcello Scotti, per l’iscrizione obbligatoria entro l’11 Marzo e prendere visione del regolamento. Inoltre, chi desidera portare a spalla le Sacre Immagini del Cristo Morto, della Vergine Addolorata e dei Misteri della Passione è invitato a dare la propria disponibilità alla Congrega. I costruttori dei Misteri, altresì, sono invitati ad iscriversi con un titolo esatto per dare alla Congregazione il tempo utile di preparare “ La chiamata” e le locandine con l’elenco completo dei “Misteri” partecipanti.

La mattina del Venerdì Santo tutti i “Misteri”, ovvero tavole con struttura in legno, realizzate ex-novo di anno in anno, portate a braccia sulle quali sono ricostruite rappresentazioni della Vecchio Testamento e del Vangelo utilizzando vari materiali come la cartapesta, plastica, polistirolo, vetro, etc., dovranno radunarsi nel borgo di Terra Murata, transitando per la porta del Carmine, entro e non oltre le ore 05.00, ciò allo scopo di non intralciare il corteo mattutino del Cristo Morto e dell’Addolorata nonché degli altri partecipanti alla Processione.

La “chiamata’’, che dà inizio alla Processione, è stabilita in modo inderogabile, per ragioni di Pubblica sicurezza alle ore 07.30 e tutte le persone che non prendono parte attivamente alla Processione sono pregati di allontanarsi da Piazza D’Armi alle ore 07.00 per consentire, in modo ordinato, l’inizio del corteo. I partecipanti che arriveranno dopo quest’ora, si raduneranno in attesa di immettersi nello stesso nella Chiesa di Santa Margherita.

«La Congregazione dei Turchini organizzatrice della Processione- dice il Priore Domenico Lubrano Lavadera – auspica che questa antichissima tradizione, ereditata dai nostri padri e che noi abbiamo il dovere di trasmettere, possa continuare la sua storia con la collaborazione di tutti procidani, con lo slancio generoso e il grande entusiasmo dei giovani e di quanti vi parteciperanno, con spirito Cristiano e di sobrietà».

La Segreteria della Congregazione è aperta tutti giorni dalle ore 18.00 alle 20.30

In Via Marcello Scotti 20,  telefono 081/8101922   e-mail: congregadeiturchini@hotmail.it 

Potrebbe interessarti

Granito: Maggio ricco di eventi che valorizzano il nostro patrimonio culturale

PROCIDA – Da oggi e fino al 20 maggio l’isola ospiterà la seconda edizione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *